Napoli-Torino 2-2, le pagelle degli azzurri: Mertens ed Hamsik non bastano

Il Napoli impatta contro il Torino dell’ex Mazzarri. Apre le marcature Mertens, poi nella ripresa i sigilli di Baselli, Hamsik e De Silvestri fissano il punteggio sul 2-2. Ecco allora le pagelle degli azzurri:

Mertens - Fonte: Foto Calcio Napoli - Danilo Rossetti (Facebook)
Fonte: Foto Calcio Napoli – Danilo Rossetti (Facebook)

REINA 6: incolpevole su entrambi i goal granata.
HYSAJ 5.5: in fase offensiva riesce a dare una mano a Callejon, ma quando si tratta di difendere soffre molto la qualità di Ljajic.
CHIRICHES 5.5: sfortunato in occasione del pari del Torino, per il resto partita non irresistibile.
ALBIOL 6: poco feeling con Chiriches, ma annulla Niang; ha qualche difficoltà in più contro Belotti.
RUI 5.5: buon primo tempo, poi nella ripresa va in confusione e sbaglia diverse giocate.
JORGINHO 5.5: rallenta troppo la manovra, gioca troppo in orizzontale facendo diventare la manovra azzurra prevedibile.
ALLAN 6: buona fase di interdizione, ma poca qualità oggi per il brasiliano.
ZIELINSKI 5.5: ancora una volta quando parte dall’inizio stecca. Perde troppi palloni e non si rende mai pericoloso. (dal 69′ HAMSIK 7: entra e subito firma la rete del momentaneo 2-1 con un tiro strepitoso)
CALLEJON 6: non si risparmia mai, ma cala un po’ alla distanza. Esce stremato. (dall’88’ OUNAS SV)
MERTENS 6.5: bravo nel pressing, approfitta di un pasticcio di Burdisso e sigla il goal che sblocca le marcature. (dal 63′ MILIK 5: prende un palo, poi si divora un goal. Lascia il segno in negativo oggi)
INSIGNE 5: lento e prevedibile, appare stanco.