Palermo, Bortoluzzi per rimanere in Serie A: “Per me è una grande scommessa”

Il Palermo ha deciso di non mollare ancora la lotta salvezza. Il nuovo tentativo per rimanere aggrappati alla Serie A porta il nome di Diego Bortoluzzi, il nuovo allenatore dei rosanero.

Stadio Renzo Barbera di Palermo – Fonte: Frakorea (Wikipedia)

In questa stagione è il quinto tecnico a sedersi sulla panchina dei siciliani e a sette giornate dal termine il suo apporto sarà più che fondamentale. Non sarà il suo esordio su una panchina della massima serie, in quanto già nel 2005/2006 subentrò a Cavasin, di cui era vice, per portare il Treviso a fine stagione.
Il precedente veneto potrebbe far preoccupare i tifosi del Palermo: Bortoluzzi non riuscì a salvare il Treviso, condannato alla Serie B. Ma dalla sua il nuovo tecnico rosanero ha molti anni di esperienza come vice di Guidolin, anche nei suoi anni a Palermo. L’allenatore conosce quindi l’ambiente siciliano e potrebbe agevolarlo nel difficile compito di far volare di nuovo l’aquila palermitana.

Intanto Diego Bortoluzzi è atterrato stamattina all’aeroporto Falcone-Borsellino ed i microfoni di TuttoPalermo.net l’hanno raggiunto subito per avere le prime impressioni. “Per me è una grande scommessa, non c’è dubbio che l’obiettivo salvezza è lontano – spiega il nuovo tecnico del Palermo – ma dobbiamo pensare una partita alla volta, spero di poter dare tanto a questa squadra per raggiungere il traguardo salvezza. Ringrazio Guidolin per le belle parole, lui mi vuole bene. Non ho ancora parlato con Baccaglini e nemmeno con Zamparini“.

Grande determinazione da parte di Bortoluzzi, a cui è affidato il compito più difficile di questo finale di stagione di Serie A.