Porto-Juventus 0-2, le pagelle dei bianconeri: i cambi di Allegri decisivi

La Juventus era impegnata nell’andata degli ottavi di finale di Champions League all’Estádio do Dragão, i ragazzi di Massimiliano Allegri hanno archiviato la pratica con un ottimo 2-0.

Fonte immagine: calciocatania (flickr.com)
Fonte immagine: calciocatania (flickr.com)

Ecco le pagelle dei bianconeri:

Buffon s.v.: partita da spettatore per il capitano della Juventus, non viene chiamato in causa nemmeno in un’occasione.

Alex Sandro 6: parte forte nei primi minuti di gioco ma poi piano piano cala e disputa una partita sufficiente.

Chiellini 6,5: in assenza di Bonucci doveva essere lui il leader della difesa e non ha mancato la chiamata, partita molto ordinata e di personalità.

Barzagli 6,5: la sua costanza di rendimento ormai non fa più notizia, è una certezza.

LIchtsteiner 6,5: alla sua prima stagionale in Champions League il terzino svizzero ha mostrato tutta la sua voglia di rivalsa, probabilmente una delle migliori partite stagionali. (Dani Alves 6,5)

Pjanic 6: quando ha la palla tra i piedi è sempre una gioia per gli occhi, però da lui ci si aspetta qualcosa di più.

Khedira 6,5: ottima partita del centrocampista della Juventus, copre bene ed in fase offensiva dà un buonissimo contributo.

Mandzukic 5,5: molto in ombra rispetto alle uscite dell’ultimo mese, è anche vero che non riceve nessun pallone particolarmente interessante.

Dybala 6,5: quando si accende la Juventus arriva sempre ad una conclusione di azione pericolosa, colpisce il palo con un missile terra-aria. (Marchisio s.v.)

Cuadrado 6: cerca sempre di saltare l’uomo ma raramente gli riesce, la sensazione è che sia più utile quando entra a partita in corso. Ha comunque il merito di mettere in difficoltà Telles nei primi minuti di partita.

Higuain 6: preziosissimo nelle sponde per i compagni ma oggi un po’ meno freddo del solito quando gli capitano delle potenziali occasioni da goal.

Alessandro Davani

Alessandro Davani

Giovane giornalista alle prime armi. Amo cucinare, ascoltare musica ed il calcio. Seguo anche il Motomondiale, la F1, i Lakers (e l'NBA in generale) ed il rugby.