Primavera Tim Cup, semifinali di andata: Roma di misura sull’Inter, pari e gol a Firenze

pinamonti2La Roma batte l’Inter per 1-0 al Tre Fontane e ottiene un risultato importante in vista del ritorno di mercoledì 25 gennaio.
Decisivo un autogol dello sfortunato Carraro nel primo tempo, che ha deviato nella propria porta un tiro di Tumminello.
Molto meglio i giallorossi per un’ora, che poi hanno subito il ritorno dell’Inter, che non avrebbe rubato nulla se avesse ottenuto il gol del pari.
Bella sfida quella vista in campo, nonostante forse il livello di quest’ultimo anno, a livello Primavera, sia inferiore a quello degli ultimi due anni.
Inter e Roma si confermano probabilmente come le due migliori squadre della categoria in Italia.

Roma (4-3-3): Crisanto; De Santis, Grossi, Marchizza, Pellegrini; Bordin (81′ Bouasse Ombiogno), Frattesi, Spinozzi; Soleri, Keba (75′ Anocic), Tumminello.
A disp.: Romagnoli, Greco, Ciavattini, Ciofi, Petruccelli, Cappa, Franchi, Antonucci, Diallo Ba, Valeau.
Allenatore
: Alberto De Rossi

Inter (3-5-2): De Gregorio; Gravillion, Mattioli, Vanhoausden; Zonta, Emmers (85′ Piscopo), Awua (46’Rivas Vindel), Carraro, Miangue; Bakayoko (66’Belkheir), Pinamonti.
A disp.: Dekić, Zappa, Nolan, Lombardoni, Cagnano, Danso, Bollini Frigerio, Mangano, Souare.
Allenatore
: Stefano Vecchi

Marcatori: Autogol Carrero (R)
Ammoniti: 
Vanhoausden (I), Carraro (I), Bordin (R)
Espulsi:

Arbitro: Matteo Proietti di Terni
Assistente 1: Pasquale Capaldo di Napoli.
Assistente 2: Alberto D’Alberto di Teramo.

Tra Fiorentina ed Entella finisce, invece, in parità. I viola dovranno quindi provare a conquistare il pass per la finale della coppa nazionale di categoria a Chiavari. In una gara bella ed a tratti nervosa (addirittura un censurabile sputo dell’allenatore dei liguri Castorina, almeno a detta del mister viola Guidi nel post-gara), la Viola ha arrancato per riprendere per ben due volte la formazione avversaria.
Il 2-2 del difensore Mosti, che si conferma in un gran periodo di forma, cambierà totalmente il verso e la direzione della sfida di ritorno.
Presente in tribuna anche Paulo Sousa, che si è concesso un pomeriggio di calcio giovanile dopo il rinvio della sfida tra Pescara e Fiorentina, che era stata programmata per le 15 di domani all’Adriatico

Fiorentina 2 – Virtus Entella 2

Fiorentina: Cerofolini, Mosti, Baroni, Pinto, Militari (42’ st Trovato), Ranieri, Sottil (19’ st Caso), Diakhate, Mlakar (45’ st Gori), Hagi, Perez. All. Guidi.

Virtus Entella: Siaulys, Cleur, Carullo, Di Paola, Casagrande, Da Silva, Castagna, Alluci, Mota, Zaniolo (42’ st Semprini), Puntoriere (24’ st Ganea). All. Castorina.

Arbitro: Prontera di Bologna.

Marcatori: 20’ Di Paola (rig.), 26’ Hagi, 15’ st Zaniolo, 37’ st Mosti.