Qualificazione mondiali Russia 2018: tutti i risultati delle partite delle 18:00


Finalmente è iniziata la rincorsa ai mondiali di Russia 2018. I primi cinque match si sono appena conclusi e ci hanno regalato molto spettacolo con tanti gol.

Adam Lallana (Fonte: Andre666, Wikipedia)
Adam Lallana (Fonte: Andre666, Wikipedia)

Clamoroso il risultato della Polonia. La squadra di Lewandowski, che conduceva il match con due reti di vantaggio, però ha avuto un blackout generale durato 10′, Khnizhnichenko ne ha approfittato ed ha messo a segno una fantastica doppietta che ha regalato il primo preziosissimo punto ai kazaki.

La Danimarca, tra le mura amiche, supera di misura l’Armenia grazie ad alla rete di Eriksen al 17′; stesso risultato, ma ottenuto in terra straniera, per l’Azerbaigian che di giustezza a fine del primo tempo va in gol con Guarbanov e conquista i suoi primi tre punti ai danni del San Marino.

La Slovenia, grazie al suo difensore Cesar, riesce ad acciuffare il pareggio al terzo minuto di recupero; la partita è stata caratterizzata dal doppio vantaggio dei padroni di casa, i quali non sono stati in grado di amministrarlo al meglio.

Match sofferto per gli inglesi. I ragazzi di mister Sam Allardyce, nonostante la superiorità numerica per circa 30 minuti, sono riusciti a trovare il gol partita solo al 5′ minuto di recupero con Lallana.

Danimarca-Armenia 1-0 (17′ Eriksen)

Kazakistan-Polonia 2-2 (9′ Kapustka-35′ Lewandowski-51′ Khizhnichenko-58′ Khnizhnichenko)

Lituania-Slovenia 2-2 (32′ Cernych-34′ Slivka-77′ Khrin-90+3’Cesar)

San Marino-Azerbaigian 0-1 (45′ Guarbanov)

Slovacchia-Inghilterra 0-1 (90+5′ Lallana)