Real Madrid-Atletico Madrid 2-4 (d.t.s): le pagelle della Supercoppa UEFA

Monumentale Diego Costa, in difficoltà la difesa del Real. Thomas cambia marcia al centrocampo dei Colchoneros. Ecco le pagelle della Supercoppa Europea:

REAL MADRID

Real e Atletico in campo per la Supercoppa - Fonte: Propria
Fonte immagine: Alessandro Piana
Navas 5,5: non perfetto sul primo gol e ne incasssa 4, ma in generale non troppo colpevole


Carvajal 5:
tiene per buona parte del tempo Lemar, salvo poi crollare nei supplementari

Ramos 5: parte facendosi sorprendere sul gol di Costa e cade nel finale. In mezzo un rigore che poteva essere pesantissimo tirato con grande freddezza.

Varane 5: a tratti fa anche cose buone, ma ha responsabilità importanti sul secondo e sul terzo gol. Uno come lui non può permettersi certe macchie…

Marcelo 5: cerca di proporsi come al solito nel primo tempo, ma è poi una sua sciocchezza a dare il là al 2-2. La goffa rovesciata di fine secondo tempo, sbattuta sul suo braccio, il simbolo della sua serata.

Kroos 5,5:
meglio dietro, ma costruisce poco

Casemiro 6,5: esce lui e l’Atletico porta a casa la coppa. Nel primo tempo mette diverse pezze sui contropiedi avversari.

Isco 5: tanto fumo e poco arrosto stasera. Elegante sì, ma conclude pochino.

Bale 7: tocca poche palle, ma quando lo fa si fa sentire. Stepitosa l’accelerazione con cui procura il gol dle vantaggio.

Benzema 6: segna il gol del vantaggio e pare riprendersi dalle critiche degli ultimi mesi. Poi, però, sparisce colpevolmente dalla gara.

Asensio 5,5: tra i più pericolosi dei suoi, ha il demerito di non sfruttare bene un contropiede verso la mezz’ora del primo tempo.

Modric 5,5: pare entrare bene, ma a lungo andare palesa una condizione fisica ancora poco adatta a partite di un certo livello. Sul gol del 2-3 perde il rimpallo che porta al gol di Correa.

Ceballos 5:
entra male e facendosi ammonire. Fa rimpiangere l’infortunato Casemiro.

Lucas Vazquez 5,5: entra e viene travolto dalla situazione. Incolpevole.

 

ATLETICO MADRID

Oblak 5,5: ha sulla coscienza un’uscita a metà sul primo gol, per il resto ok.

Juanfran 5,5: quello sciagurato mani poteva costare la serata. In compenso sforna l’assist per il 2-2 grazie a una bella giocata nell’area dei blancos.

Savic 5,5:
mai troppo sicuro

Godin 6,5: dà il suo contributo con il lancio nel primo gol. Dietro la solita sicurezza.

Lucas Hernandez 5: soffre dannatamente Bale

Koke 7,5: corre per quattro e poi chiude i giochi. Una gioia per gli occhi degli allenatori del vivaio, in una serata in cui la Cantera colochoneros ha dato un contributo eccezionale.

Rodri 6,5:
tiene bene di fronte ad un colosso come Kroos. In fase offensiva non incide più di tanto.

Saul 7: un gol capolavoro quello del 3-2, con una valenza particolarissima, essendo stato da piccolo nelle giovanili del Real

Lemar 5: qualche buono spunto qua e là, ma spesso si incarta e viene cambiato a fine primo tempo.

Diego Costa 8: meraviglioso. Due reti ed un contributo anche alle azioni delle altre due marcature. Deve essere però più calmo nelle proteste, perchè ha rischiato il secondo giallo.

Griezmann 5:
non la vede mai. Cambiato dopo 55′ e senza rimpianti.

Correa 7: entra e ha un ruolo attivo nel gol del 2-2. Cambio azzeccato della coppia Burgos/Simeone

Thomas 7,5:
cambia volto al centrocampo dell’Atletico, dando aggressività e fornendo l’assist del 2-3.

Vitolo 6,5: serve l’assist del 4-2