Roma-Chievo 3-1, le pagelle dei giallorossi: El Shaarawy straripante, Salah abulico

La Roma ritrova la vittoria con un 3-1 che stende il Chievo di Maran. I clivensi avevano trovato il vantaggio con De Guzman, poi la rimonta giallorossa grazie alle reti di El Shaarawy, Dzeko e Perotti.

Edin Dzeko (Fonte: Danilo Rossetti)
Edin Dzeko (Fonte: Danilo Rossetti)

SZCZESNY 6: incolpevole sul goal.
RUDIGER 6.5: altra ottima prova del tedesco tornato al 100% dopo l’infortunio che lo aveva tenuto a lungo lontano dal campo di gioco.
FAZIO 7: spettacolare la prova del centrale, sotto il profilo aereo è strepitoso, bravo anche negli anticipi.
VERMAELEN 5.5: sempre insicuro nelle giocate, deve ancora trovare la condizione.
PERES 6: va vicino al goal in due occasioni con due belle conclusioni. E’ bravissimo nelle sgroppate sulla fascia, ma la prova è macchiata dall’errore in occasione del goal del Chievo.
NAINGGOLAN 6.5: il solito gladiatore, ci mette grinta e dedizione.
STROOTMAN 6: ordinato, preciso, spesso però preferisce la giocata in orizzontale al posto della verticalizzazione.
EMERSON 6.5: ottimo primo tempo, cala un po’ nella ripresa.
SALAH 5: mai preciso nelle giocate, assente dalla manovra in più circostanze. (dall’82 PEROTTI 6.5: implacabile come sempre dal dischetto)
DZEKO 6.5: realizza un goal da vero bomber d’area di rigore, poteva segnare di più ma spreca troppo. (dal 90′ ITURBE SV)
EL SHAARAWY 7.5: prova fantastica dell’attaccante giallorosso, finalmente mostra tutte le sue qualità e le mette al servizio della squadra.