Roma, Salah torna a febbraio

Gli esami di rito confermano le indiscrezioni: niente derby per Salah.

Mohamed Salah fonte: profilo facebook ufficiale asroma
Mohamed Salah fonte: profilo facebook ufficiale asroma

L’egiziano della Roma ha effettuato gli accertamenti alla caviglia infortunata presso la clinica romana di Villa Stuart che hanno consentito di stimare in tre settimane il periodo di recupero del giocatore. Non solo la stracittadina con la Lazio dunque. Salah infatti non potrà giocare neanche i match di campionato con Milan e Juventus che la Roma affronterà in questo infuocato dicembre. Ma non finisce qui perché l’egiziano è poi atteso in patria con l’inizio del nuovo anno per prendere parte alla spedizione che parteciperà alla Coppa d’Africa. Impegno che, se l’Egitto rispetterà i pronostici della vigilia, potrebbe tenere lontano dalla capitale il giocatore almeno fino al 5 febbraio, data in cui è prevista la finalissima della competizione. Una brutta tegola per Spalletti che dovendo già rinunciare anche a Florenzi (ritorno in campo previsto a febbraio) dovrà tamponare l’emergenza scegliendo uno tra Iturbe e Totti. In attesa magari di tornare sul mercato a gennaio.