Roma-Torino 4-1, le pagelle dei giallorossi: Dzeko ancora in goal, Salah da applausi

Dopo i 4 goal siglati in Spagna, la Roma si ripete in campionato asfaltando il Torino con le reti di Dzeko, Salah, Paredes e Nainggolan. Inutile ai fini del risultato la firma granata con Lopez.

Radja Nainggolan e Mati Fernandez. Fonte: violachannel.tv

SZCZESNY 6: unico rammarico non aver mantenuto la porta inviolata, partita semplice per il resto, non poteva nulla sul diagonale di Maxi Lopez.
MANOLAS 6.5: sontuosa la prestazione del greco, esce a scopo precauzionale, essendo anche diffidato. (dal 73′ VERMAELEN 6: ordinato, autore di un buon intervento in scivolata in occasione di un recupero palla)
FAZIO 6.5: ha qualità invidiabili nel gioco aereo, le palle di testa sono tutte sue.
JUAN JESUS 6: partita ordinata, senza sbavature, la fase difensiva giallorossa funziona bene, goal a parte.
PERES 6.5: attaccante aggiunto, Spalletti lo vuole sempre molto alto perchè può creare danni alle difese avversarie.
PAREDES 6.5: nel primo tempo il peggiore dei suoi con diverse palle perse, poi nella ripresa un suo siluro mette in ghiaccio la partita, eurogol.
STROOTMAN 6.5: partita dopo partita sta tornando quello di un tempo, qualità e quantità mixate al meglio. (dall’82 TOTTI 6: regala sempre grandi giocate agli spettatori ed anche ai compagni, suo l’assist per il 4-1 finale)
EMERSON 6: gioca molto alto creando la superiorità, a volte è poco lucido nel palleggio.
SALAH 7: la coppa d’Africa è sempre un competizione che restituisce ai club giocatori stanchi e spesso spossati, non è il caso dell’egiziano che è tornato alla grande, un goal, un palo e tanta corsa.
NAINGGOLAN 7.5: goal, assist e grandi giocate. Giocatore indispensabile.
DZEKO 7.5: giganteggia tra i centrali del Toro, goal stupendo ed ottima prestazione. A tratti forse egoista, ma l’istinto del bomber va perdonato, soprattutto se la prestazione è questa. (dall’89 PEROTTI SV)