Sassuolo-Juventus 0-2, le pagelle dei bianconeri: Higuain-Khedira per i 3 punti

La Juventus affrontava il Sassuolo in trasferta al Mapei Stadium, gli uomini di Massimiliano Allegri si sono imposti con un netto 2-0 grazie alle reti di Gonzalo Higuain e Sami Khedira.

Juventus
Fonte immagine: ACF Fiorentina

Ecco le pagelle dei bianconeri:

Buffon 6,5: non viene praticamente mai chiamato in causa, ma compie una doppia parata stupenda su Politano e Matri.

Alex Sandro 6: gioca benissimo per 70 minuti e regala l’assist a Higuain in occasione della prima rete ma quando la Juventus deve gestire il risultato nel finale si rende protagonista di qualche giocata troppo rischiosa.

Chiellini 6: compitino per il centrale bianconero, un po’ troppo impreciso in fase di gestione del possesso palla.

Bonucci 6: viene impegnato poco dai suoi avversari, in fase di impostazione sbaglia pochi lanci e quindi si merita la sufficienza.

Lichtsteiner 6,5: questo pomeriggio il treno svizzero è il padrone indiscusso della fascia destra del campo. Arriva sempre in sovrapposizione su Cuadrado ed in fase difensiva è perfetto.

Pjanic 5,5: il bosniaco è più fuori dal gioco rispetto alle ultime partite, ha l’occasione per colpire su calcio di punizione ma non gli riesce.

Khedira 6,5: quarta rete in campionato per il tedesco, per la Juventus sono fondamentali i suoi inserimenti.

Mandzukic 6,5: solita prova di immensa generosità per l’attaccante croato che anche oggi si sacrifica da esterno sinistro di centrocampo.

Dybala 6,5: è il regista offensivo della squadra, scende spesso a centrocampo per prendere la palla ed iniziare l’azione, meraviglioso il velo con cui libera la marcatura a Khedira. Il palo gli nega la gioia del goal. (Pjaca s.v.)

Cuadrado 6: oggi non fa nulla di trascendentale, la Juventus comunque ha trovato un ottimo equilibrio con questo modulo e lui è una pedina fondamentale. (Rincon s.v.)

Higuain 6,5: l’attaccante della Juventus è al suo sesto goal consecutivo, continua a giustificare la spesa sostenuta dai bianconeri nella scorsa finestra di mercato.

Alessandro Davani

Alessandro Davani

Giovane giornalista alle prime armi. Amo cucinare, ascoltare musica ed il calcio. Seguo anche il Motomondiale, la F1, i Lakers (e l'NBA in generale) ed il rugby.