Supercoppa italiana: trionfa il Milan a Doha, Juventus battuta ai rigori: le pagelle

A Doha è, incredibilmente, il Milan ad aggiusicarsi la Supercoppa Italia.

suso milan
(Suso – Foto: Salvatore Suriano)

Match ricco di emozioni, sin dall’inizio, dove i bianconeri partono subito forte con varie conclusioni a rete. Il Milan si mostra timido, rinunciatario, quindi dopo un pò di affondi è la formazione piemontese a trovare il vantaggio, al 18′: Pjanic, con una pennellata, serve Chiellini salito per il corner che con agilità la butta dentro; è già 1-0. La partita, dopo la rete, prende un’altrapiega, ma, soprattutto, è un’altra Juventus. Come si è visto già in altre occasioni, la formazione di Allegri si tira all’avanguatrdia, dando così possibilità al Milan di premere. Suso, l’uomo con più palloni toccati nel match, dà segni di pericolo per la difesa bianconera, intrufolandosi così varie volte. Alex Sandro non ce la fa, dentro Evra che, per il resto del match, non esalta la corsia come il compagno appena uscito. Al 38′ arriva il pari: Suso,a ncora lui palla al piede, lascia partire un cross chirurgico per Bonaventura che, comìn molta bravura, spinge in rete; 1-1. La ripresa è con ritmi alti, con le due formazioni pronte a raddoppiare. Ci sono varie occasioni sciupate, soprattutto per i rossoneri: prima Bacca in scivolata, poi ci sono i cross di Bonaventura andati a male, per poco. Higuain c’è ma senza far paura, con Dybala che tenta due volte di andare a rete con conclusioni potenti, ma Donnarumma c’è. Nei supplementari sono ancora i rossoneri a spingere di più, sempre con Suso, diventato l’incubo di Evra per questa sera; altri palloni scaraventati nel mezzo, ma nulla di fatto. Richiesto un rigore alla fine per tocco di braccio di De Sciglio. I rigori vengono messi a segno, per la Juventus, da Marchisio, Higuain e Khedira, errati da Mandzukic e, incredibilmente, Dybala. Per il Milan ci pensa Pasalic al quinto rigore a regalare la Supercoppa ai rossoneri.

Vediamo ora le pagelle:

JUVENTUS

Buffon 7; Lichtsteiner 4,5; Rugani 6; Chiellini 6,5; Alex Sandro 6,5; Evra 4,5; Sturaro 6,5; Marchisio 6; Khedira 6; Pjanic 6; Dybala 6; Higuain 6; Mandzukic 5,5.

MILAN

Donnarumma 7,5; Abate 5,5; Paletta 5,5; Romagnoli 6; De Sciglio 6; Kucka 7; Locatelli 6,5; Bertolcci 6; Bonaventura 7; Bacca 5,5; Suso 7,5.

Flavio Ponissi

Flavio Ponissi

Sicignano Degli Alburni-Salerno. Aspirante giornalista sportivo. Amante del calcio, quello vero.