I Top 11 di Soccer Magazine – 20ª giornata: Chiesa come papà, Borriello si fa sentire

Borriello - Fonte: cagliaricalcio.com
Borriello – Fonte: cagliaricalcio.com

Classico appuntamento con ‘I Top 11 di Soccer Magazine’. Ecco chi si è messo particolarmente in luce in questa ventesima giornata di campionato:

Tra i pali largo a Christian Puggioni, bravo a neutralizzare il rigore di Mchedlidze anche se la sua parata è valsa solo un punto per la Samp. In difesa ritroviamo ancora Lorenzo Tonelli, autore del secondo goal consecutivo in altrettante presenze con la maglia del Napoli. Affianco a lui Gabriel Paletta e Federico Fazio. Il difensore del Milan ha ingaggiato un bellissimo duello con Belotti e si è procurato il rigore del pareggio, quello della Roma ha proseguito il suo ottimo momento di forma con un’altra solida prestazione.

A centrocampo sugli esterni agiranno Federico Chiesa e Ivan Perisic. Il figlio d’arte della Fiorentina ha giocato una partita di altissimo livello contro la Juve, impreziosita dal tocco-non tocco valso il goal del raddoppio viola. L’esterno croato, invece, ha regalato altri tre punti all’Inter esattamente come aveva fatto la domenica prima. In mezzo al campo troviamo Kevin Strootman e Blerim Dzemaili. L’olandese della Roma è tornato sui suoi livelli dopo gli infortuni delle passate stagioni e si è fatto notare per il delizioso assist per il goal decisivo di Nainggolan. Lo svizzero del Bologna ha trovato il jolly con un bel destro da fuori che è valso tre punti preziosi per i felsinei.

Tridente pesante composto da Alessandro Matri, Nikola Kalinic e Marco Borriello. Il Mitra è stato finalmente protagonista anche con la maglia del Sassuolo grazie alla doppietta rifilata al Palermo. Il bomber viola ha continuato il buon feeling contro la Juventus, mettendo a segno il goal dell’1-0. L’attaccante del Cagliari ha firmato anche lui una doppietta e si sta avvicinando sempre di più a quei famosi 15 goal da raggiungere per vincere la scommessa con Bobo Vieri.

Sulla panchina di questa Top 11 si siede Eusebio Di Francesco. Il suo Sassuolo si sta lentamente riprendendo, ha recuperato Berardi e questa settimana ha vinto e convinto per 4-1 contro il Palermo.