Torino-Milan 2-2, le pagelle dei granata: Belotti indemoniato, Ljajic il peggiore

Un Torino dai due volti impatta contro il Milan e resta nono in classifica. Ottimo primo tempo dei granata che nella ripresa si fanno rimontare dagli avversari. Il momentaneo doppio vantaggio era stato firmato da Belotti e Benassi, Bertolacci e Bacca hanno poi pareggiato i conti.

Genova, 06/10/2013 Serie A/Sampdoria-Torino Emiliano Moretti
Genova, 06/10/2013
Serie A/Sampdoria-Torino
Emiliano Moretti

HART 6.5: coraggioso nelle uscite e bravo tra i pali. Non può nulla sui goal.
ZAPPACOSTA 6: bellissimo il duello con Bonaventura, vinto nel primo tempo dal granata e nella ripresa dal rossonero.
ROSSETTINI 5: ingenuo in occasione del rigore, trattenuta vistosa.
MORETTI 6: Bacca è un cliente difficile ma riesce a limitarlo come meglio può, grande esperienza.
BARRECA 6.5: bel primo tempo, ha il merito di aver mandato fuori giri Abate, soprattutto in occasione del rigore.
BENASSI 7: splendido goal di tacco, fa entrambe le fasi in maniera ottimale, cala un po’ nel finale. (dall’81 BASELLI SV)
VALDIFIORI 6: gioca semplice, rischiando pochissimo. (dal 68′ LUKIC 6: dà equilibrio alla squadra)
OBI 6: preferito a Baselli, è molto bravo nello spezzare il gioco rossonero offrendo grande quantità, rischia tantissimo nel secondo tempo con un fallo che poteva valere il cartellino rosso. (dal 61′ ITURBE 5.5: entra sempre con gran voglia e spirito di abnegazione, sbaglia però diverse giocate)
FALQUE 7: fantastico nel dribbling, fa ammattire la coppia Calabria-Romagnoli. Così come il resto della squadra cala un po’ nella ripresa, ma non mancano gli spunti.
BELOTTI 7.5: attaccante completo, forte in tutto. Goal da opportunista e grande cattiveria agonistica.
LJAJIC 5: dopo il suo rigore fallito l’inerzia del match è totalmente cambiata a favore degli avversari. Si accende solo a tratti, ma i pochi spunti non bastano per salvare una prestazione mediocre.