Ufficiale, Lazio-Milan si gioca alle 16: la nota della Lega Serie A

AGGIORNAMENTO 13:35 – Lazio-Milan si giocherà, è ufficiale. Sono state confermate le notizie di un possibile rinvio alle ore 16 del big match della 3° giornata di Serie A. La partita inizierà quindi alle 16, a confermarlo è una nota della Lega Serie A. Consultata la Protezione Civile Comunale e la Questura di Roma si è valutato per lo svolgimento regolare dell’evento sportivo, non essendoci particolari problemi legati all’ordine pubblico. L’orario è stato spostato per un regolare afflusso dei tifosi nella zona dell’ Olimpico.

AGGIORNAMENTO ORE 13:10 – Lazio-Milan potrebbe giocarsi oggi alle ore 16! Al termine di una mattinata piuttosto convulsa sembrerebbe questa la decisione del Prefetto che sembra orientato ad appoggiare il parere del Gos. La situazione, nonostante gli allagamenti registrati nelle zone limitrofe dell’Olimpico e la nuova bomba d’acqua attesa per le 15 sulla capitale, sembrerebbe giudicata tale da non compromettere il regolare afflusso e deflusso degli spettatori che si recheranno allo stadio. Una decisione che, date modalità e tempistiche, è destinata a sollevare polemiche.

AGGIORNAMENTO ORE 12:48 – Lazio-Milan potrebbe disputarsi. La decisione del rinvio sembrava prossima all’ufficializzazione ed invece il Prefetto sta valutando il parere del Gos (Gruppo Operativo per la sicurezza dello Stadio Olimpico) che ritiene vi siano le condizioni per poter giocare. Il problema però, ripetiamo, è relativo alla sicurezza pubblica. Il Prefetto valuterà la possibilità di garantire la sicurezza dell’afflusso e del deflusso degli spetattori.

AGGIORNAMENTO ORE 12 – Lazio-Milan dovrebbe essere rinviata per motivi di ordine pubblico.

La pubblicità della Sèleco allo Stadio Olimpico durante Lazio-Udinese
(Fonte: Giorgio Catani)

La decisione verrà resa nota a breve dal Prefetto che, dati i numerosi allagamenti registrati nelle zone limitrofe allo Stadio Olimpico di Roma a causa del violento nubifragio che si sta abbattendo in queste ore sulla capitale, ha ritenuto non sussistano i requisiti necessari a garantire il corretto afflusso e deflusso degli spettatori. Il match, in programma originariamente oggi alle ore 15, viene rinviato a data da destinarsi nonostante nella giornata di ieri fossero state prese le precauzioni necessarie per garantire la praticabilità del campo (coperto con appositi teloni) e la viabilità nelle aree immediatamente adiacenti all’impianto tramite la pulizia dei tombini e la rimozione degli aghi di pino. La perturbazione che in queste ore sta flagellando tutta l’Italia è stata alla fine più forte.

A forte rischio lo svolgimento di Lazio-Milan per questioni di ordine pubblico. Il violento nubifragio che si sta abbattendo sulla capitale ha reso pressoché impraticabili le zone limitrofe allo Stadio Olimpico. In questi minuti si sta valutando il rinvio della gara. La decisione definitiva, che spetta al Prefetto, verrà resa nota alle ore 12.