Under 21: è solo 0-0 in Lituania, ma si vola comunque in Polonia! Tutte le qualificate…

uefa_under-21-2L’Italia non va oltre il pari contro la tutto fuorchè irresistibile Lituania, ma fa comunque festa. Gli azzurrini di Di Biagio hanno, infatti, ottenuto l’accesso ai prossimi Europei Under 21, in programma in Polonia a giugno.
Risultato importante per una squadra cresciuta tantissimo nel corso di questo anno e più di ciclo, che ora proverà a conquistare il titolo europeo, che manca dal 2004.

La gara ha visto gli azzurrini attaccare per quasi tutti i 90’ a Kaunas, ma a parte tre-quattro palle gol ha faticato a mettere creare chance che potessero impensierire il portiere Svedkaukas, che gioca in Italia in Lega Pro (Lupa Roma), e la sua difesa.
LITUANIA-ITALIA UNDER 21 0-0

Lituania (4-2-3-1): Svedkauskas; Petrauskas, Janusevskis, Gaspuitis, Baravykas; Artimavicius, Silkaitis; Stankevicius, Sirgedas, Kazlauskas (92′ Lasickas); Ruzgis (74′ Upstas). Ct: Vingilys

Italia (4-3-3): Cragno; Conti, Caldara, Ferrari, Barreca; Benassi, Grassi (90′ Mazzitelli), Cataldi; Ricci, Rosseti (57′ Petagna), Di Francesco (78′ Morosini). Ct: Di Biagio

Arbitro: Andris Treimanis (Lettonia)

Queste le altre squadre qualificate all’Europeo: Polonia (Paese ospitante), Repubblica Ceca, ITALIA, Macedonia, Portogallo, Danimarca, Svezia, Germania, Slovacchia e Inghilterra.

Le Nazionali che disputeranno gli spareggi (8-15 novembre, sorteggio il 14 ottobre) sono: Spagna, Serbia, Austria, Norvegia.
Il prossimo sarà il primo Europeo Under 21 a sedici squadre, frutto dell’ormai consolidata prassi di allargamento di Europei e Mondiali che il calcio pare voglia seguire negli anni a venire.