Juventus-Atalanta 2-0, le pagelle bianconere: Allegri stacca il Napoli

La Juventus batte l’Atalanta nel recupero della 26^ giornata grazie alle reti di Gonzalo Higuain e Blaise Matuidi e stacca il Napoli di 4 punti provando la prima mini-fuga della stagione.

Higuain - Juventus
Higuain – Fonte immagine: sassuolocalcio.it

Ecco le pagelle dei bianconeri: 

Buffon s.v.: 90 minuti da spettatore per il capitano della Juventus, che aggiunge altri 90 minuti di imbattibilità consecutivi.

Asamoah 7: partita di livello altissimo per l’ex giocatore dell’Udinese che sta finalmente trovando una continuità di rendimento che non aveva mai avuto.

Chiellini 6: serata tranquilla anche per il numero 3 che si limita al compitino e lo fa bene.

Benatia 6,5: impreciso in fase di impostazione ma puntualissimo nelle chiusure, la coppia con Chiellini sta funzionando in maniera perfetta.

Lichtsteiner 6: buona partita per il terzino svizzero che si trova costretto ad abbandonare il match subito dopo l’inizio del secondo tempo per un problema alla schiena. (De Sciglio 6)

Matuidi 7: ennesima partita di grandissima sostanza per il centrocampista francese che oggi mette la ciliegina sulla torta trovando il goal del 2-0 che dà tranquillità alla Juventus.

Pjanic 6: non una delle miglior partite del regista bianconero ma porta comunque a casa la sufficienza senza affanni.

Mandzukic 5,5: l’attaccante croato non sta bene e si nota. Non troppo presente in fase difensiva e completamente assente in fase offensiva, forse Allegri poteva anche risparmiarlo. (Alex Sandro 5)

Dybala 6: oggi la Joya si è preso un pomeriggio di pausa e, nonostante qualche bella giocata, non si porta a casa niente di più di una sufficienza.

Douglas Costa 7: si conferma uno dei giocatori più in forma del momento. Devastante lo scatto che spezza in due l’Atalanta in occasione del goal di Higuain. (Barzagli s.v.)

Higuain 8: altra prova di altissimo livello per il Pipita. Prima trova il goal del vantaggio con un diagonale precisissimo, poi regala a Matuidi il pallone del 2-0. È lui l’uomo copertina della Juventus da febbraio in poi.

Avatar

Alessandro Davani

Giovane giornalista alle prime armi. Amo cucinare, ascoltare musica ed il calcio. Seguo anche il Motomondiale, la F1, i Lakers (e l'NBA in generale) ed il rugby.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy