Udinese-Juventus 0-2, le pagelle dei bianconeri: CR7 più forte di tutto

La Juventus batte agevolmente l’Udinese 2-0, trovando così la sua ottava vittoria consecutiva, la partita è stata decisa da Rodrigo Bentancur e Cristiano Ronaldo.

Cristiano Ronaldo ritratto con la maglia della Juventus nel calciomercato estivo
Cristiano Ronaldo ritratto con la maglia della Juventus

Ecco le pagelle dei bianconeri:

Szczesny 6,5: non viene impegnato tanto ma si fa trovare pronto quelle poche volte, dimostrando ancora una volta di essere adeguato a ricoprire il ruolo di portiere titolare della Juventus.

Alex Sandro 6,5: una prestazione di livello molto alto da parte del terzino brasiliano che oggi scende in campo in versione primo anno juventino, attentissimo anche in fase difensiva.

Chiellini 6,5: il capitano della Juventus è la solita certezza, ennesima prova maiuscola. È un muro invalicabile per i suoi avversari, ma questa non è una novità.

Bonucci 6,5: assieme al suo compagno di reparto disputa una partita eccellente, probabilmente è stata la sua migliore da quando è tornato a vestire bianconero.

Cancelo 6: qualche giocata delle sue ma niente di clamoroso, quest’oggi si accontenta di una sufficienza.

Matuidi 6: gioca solo i primi 45 minuti per via di un fastidio fisico ma lo fa a suo modo, dando molto equilibrio alla squadra. (Emre Can 6)

Pjanic 6: oggi si è limitato a gestire in maniera molto precisa il pallone ma non accende mai la luce con giocate di cui lui è capace. La sua valutazione non può essere più alta di così. (Barzagli s.v.)

Bentancur 7: trova il goal con una bella azione iniziata e conclusa da lui. Per il resto gioca una partita ottima, dimostrando di essere in grado di sfruttare le opportunità che Allegri gli concede.

Mandzukic 6,5: la sua solita partita di grandissimo sacrificio quest’oggi viene migliorata da un bellissimo assist per Cristiano Ronaldo, all’ultimo secondo si prende un’ammonizione evitabile.

Ronaldo 7: quando la palla passa dalle sue parti gli avversari non possono stare mai tranquilli. Impressionante la potenza che dà al pallone in occasione della rete che chiude la partita e semplifica la partita della Juventus.

Dybala 6,5: fondamentale la sua protezione di palla in occasione della prima rete degli uomini di Allegri, ha il demerito di sbagliare un goal che uno come lui non può fallire ma disputa una bella partita. (Bernardeschi 6)

Avatar

Alessandro Davani

Giovane giornalista alle prime armi. Amo cucinare, ascoltare musica ed il calcio. Seguo anche il Motomondiale, la F1, i Lakers (e l'NBA in generale) ed il rugby.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy