Bologna, Di Vaio consiglia: “Ecco come battere la Juve”

Il Bologna si gode la vittoria sul campo dell’Udinese e sogna la tranquilla salvezza. La rosa, da quando Donadoni è in panchina, ha invertito la rotta che la stava risucchiando tra le formazioni in lotta per la salvezza. Ora i rossoblu posso giocare con tranquillità e questa serenità si nota in campo, dove i rossoblu riescono a raccimolare punti ed essere un ostacolo ostico per tutti.

Fonte: www.bolognafc.it
Fonte: www.bolognafc.itdi vaio

Destro sembra rigenerato e sta tornando costantemente al gol. Anche Giaccherini è rinato e sta dando un contributo impressionante alla causa emiliana. Ormai la permanenza dista solo 7 lunghezze e la decima posizione è a soli 3 punti dalla Lazio al 7° posto. Una Serie A fantastica per il Bologna che ora dovrà vedersela contro la Juventus, fresca capolista. Di Vaio, ormai dirigente, crede nel miracolo ed indica la strada per il successo. Ecco le parole dell’ex attaccante rilasciate a Radio Sportiva: “Come si battono i bianconeri? Come abbiamo battuto il Napoli. Dovremo giocare forte per tutta la gara, mantenendo l’intensità al massimo e sperando che loro non siano attenti sotto questo punto di vista. Ovviamente servirà anche un pizzico di fortuna. Dovremo aver voglia di andare oltre alle nostre capacità e superarci, sappiamo che dovremo soffrire ma anche che in alcuni momenti potremo attaccare e incidere. La squadra non perde mai la fiducia e la dimostrazione è il risultato ottenuto a Udine“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy