Calciomercato Bologna, Cacia a un passo dall’Ascoli

Titolare alla prima giornata , Daniele Cacia è rimasto fuori dalla rosa dei 25 giocatori registrati definitivamente dal Bologna alla chiusura del calciomercato. Gli arrivi di Destro, Mounier e Giaccherini, ma anche un atteggiamento poco collaborativa alla ricerca di una soluzione di cessione ha indispettito la società che ha deciso di lasciarlo fuori. L’Ascoli, che insieme alla Virtus Entella è stata ripescata in Serie B, può disporre di una finestra prolungata di mercato: ecco che allora le esigenze delle tre parti si sono facilmente trovate nella cessione del giocatore in bianconero.

Daniele Cacia  Fonte: www.calcioweb.eu
Daniele Cacia Fonte: www.calcioweb.eu

Già nella giornata di ieri, la dirigenza dell’Ascoli confermava il colpo, ma in realtà manca ancora il nero su bianco. Cacia firmerà un contratto biennale da 300 mila euro l’anno in cui il Bologna stesso coprirà parte dello stipendio in questa prima stagione. Cacia, che nella scorsa stagione ha avuto un rendimento discontinuo, è risultato decisivo in alcune partite con gol determinante e giocate magiche. Finito ai margini del progetto rossoblù, all’Ascoli può cercare di far pentire la sua ex squadra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy