Calciomercato, Chelsea: fatta per Pato dal Corinthians

La stagione del Chelsea non è stata fin qui delle più positive, complice una prima parte molto deludente (soprattutto in Premier League) e il conseguente addio di José Mourinho alla panchina del club londinese.

Alexandre Pato (Fonte: Jan S0L0 – wikipedia.org)

L’arrivo come manager di Guus Hiddink sembra aver comunque riportato il sereno all’interno dello spogliatoio dei Blues, che nelle ultime cinque gare di Premier League hanno conquistato due vittorie e tre pareggi, battendo nello scorso turno anche l’Arsenal nel derby dell’Emirates. Per rinforzare la squadra in questa sessione di calciomercato i Blues hanno perfezionato nelle ultime ore l’arrivo in prestito di una vecchia conoscenza del calcio italiano, vale a dire l’attaccante brasiliano classe 1989 Alexandre Pato. Per l’ex Milan si tratta del ritorno in Europa dopo la cessione al Corinthians nel calciomercato estivo del 2013 (con l’attaccante poi girato anche in prestito al San Paolo). A confermare la notizia è stato Gilmar Veloz, procuratore di Pato, ai microfoni di SportTv, il quale ha aggiunto che l’operazione non sarà ufficializzata fino a che il suo assistito non sbarcherà in Inghilterra.

L’approdo di Pato al Chelsea potrebbe sbloccare inoltre un’altra trattativa di calciomercato in Premier League, vale a dire quella che vedrebbe la cessione dell’attaccante dei Blues Loik Remy al Leicester City di Claudio Ranieri, a caccia di una punta per rinforzare il reparto offensivo.

Francesco Tusi

Francesco Tusi

Amante del calcio, metafora più vera della vita in tutte le sue innumerevoli sfaccettature. Amante del mare, della sua vastità e della sua sconfinata bellezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *