Calciomercato Fiorentina, Savic non parte per la tournèe

L’affare Savic-Atletico Madrid è in stato avanzato. Oggi il giocatore sarebbe dovuto partire con i compagni per la tournèe negli USA, ma è stato bloccato in quanto nelle prossime ore potrebbe essere raggiunto l’accordo per il trasferimento alla corte di Simeone.

Sono stati inutili gli appelli del compagno di reparto Gonzalo Rodriguez; i 15 milioni messi sul piatto dai madridisti ai Della Valle sono parsi offerta troppo ghiotta per essere rifiutata. Oltretutto, con la promessa di arrivare a Mario Suarez, considerato la prima alternativa ai titolari nell’Atletico. Dati i rapporti positivi venutosi a creare con la Fiorentina, gli iberici potrebbero concedere il giocatore in prestito con diritto di riscatto. Così fosse, la Fiorentina metterebbe a segno un altro indiretto sgarbo all’Inter, sempre vigile sul giocatore, dato che, dopo la vicenda Salah, i nerazzurri sono improvvisamente schizzati al primo posto nella lista nera del club viola. Inoltre, in questo modo la Fiorentina si garantirebbe un budget non indifferente da utilizzare sul mercato alla ricerca di quei cinque colpi dichiarati da Andrea Della Valle.

Fonte: Wikipedia. Autore: Илья Хохлов/Ilya Khokhlov/Ilja Chochłow
Fonte: Wikipedia. Autore: Илья Хохлов/Ilya Khokhlov/Ilja Chochłow

Attualmente, i viola hanno visto il loro mercato bloccarsi a causa del caso Salah. Infatti, la dirigenza era convinta della permanenza dell’egiziano e pensava di poter far mercato con i soldi di Ilicic al Bologna. L’evolversi degli eventi ha portato i viola a congelare la cessione; inoltre, la difficoltà di liberarsi di Mario Gomez (destinato ai turchi del Besiktas) ha protratto il completo immobilismo, con l’unico arrivo del portiere Sepe a coprire la porta liberata da Neto. Quest’ultimo, svincolatosi, è approdato alla Juventus, ma la Fiorentina ha deciso anche di liberarsi di giocatori della classe di Aquilani e Pizarro. Ed ora Savic: i viola ora hanno un mese e mezzo per ricostruire e fornire a Sousa una squadra all’altezza. Rodriguez, Borja Valero e Fernandez i punti di riferimento, Rossi la grande speranza e probabilmente Suarez. Queste le fondamenta su cui gettare le basi di un nuovo progetto vincente. Si attende ora una Fiorentina protagonista sul mercato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy