Calciomercato Sampdoria, Okaka futuro in Premier Legue

Prima c’è stata la rescissione consensuale con Gonzalo Bergessio, ora potrebbe essere il turno di Stefano Okaka per una cessione a titolo definitivo.

L’attaccante naturalizzato italiano, dopo una stagione iniziata con il botto, tanto da essere entrato nelle mire del Milan, si è poi lentamente spenta sino a condurre Mihajlovic a relegarlo perennemente in panchina. Attualmente, in Italia solo la Fiorentina ha mostrato un timido interesse per il giocatore che, secondo ultime indiscrezioni, è invece entrato sul taccuino di Swansea e Crystal Palace.

Okaka e Capuano. Fonte: www.cagliaricalcio.net
Okaka e Capuano. Fonte: www.cagliaricalcio.net

La Premier Legue potrebbe quindi essere una concreta possibilità di carriera e di crescita per un giocatore che ha ancora bisogno di valorizzarsi e inquadrarsi tatticamente. Sicuramente, un campionato come la Premier inglese, ove le qualità atletiche sono esaltate al massimo, favoriranno un giocatore che fa dell’esplosività la sua caratteristica principe. Basti pensare che, al di la dei solo 5 gol realizzati in questo campionato, Stefano Okaka è risultato il recordman di falli commessi nella stagione 2014-15, con ben 105 infrazioni commesse, 23 in più della coppia Zaza e Vazquez. Se pur il dato non è propriamente qualcosa di esaltante, può comunque dimostrare l’impegno profuso dal giocatore alla causa della squadra, almeno in questa stagione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy