Calciomercato Torino: le condizioni di Cairo sul mercato granata

Il presidente Cairo del Torino chiude le porte al mercato: “Chi va in ritiro resta tutto l’anno“.

Urbano Cairo, presidente del Toro. Foto: Marco De Rito
Avevo detto 30 giugno, ma mi hanno fatto notare che avevo chiuso le porte prima ancora del via del mercato“: Urbano Cairo, patron del Torino, ha le idee chiare in merito alla questione delle cessioni in casa Torino. Da quanto emerge dalla sua intervista a La Stampa il presidente granata non ha dubbi su come si svolgerà il ritiro della squadra: “Una cosa è chiara: chi sale in ritiro a Bormio (dal 12 al 26 luglio) resta tutto l’anno”. Poi prosegue su Darmian. “Di offerte concrete ne sono arrivate tre, ma per rispetto verso chi le ha fatte non le rivelo. Ci può stare che un ragazzo straordinario come Matteo voglia provare a vincere la Champions. E il Toro la Champions non può vincerla”. Infine il presidente del Torino conclude accennando anche al mercato in entrata: “Cerchiamo un centrocampista e un attaccante”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy