Empoli, Carli: “La priorità è un difensore. Tavano? E’ stata una situazione semplice”

Sarri, Valdifiori, Rugani ed ora Tavano.

Fonte: Simone Gamberini
Fonte: Simone Gamberini

Incassati i numerosi arrivederci di questo avvio di mercato, c’è aria di rifondazione ad Empoli. L’obiettivo della squadra di Corsi è quello di proseguire sulla scia di quanto di buono fatto vedere nella scorsa stagione per confermarsi nel calcio che conta e continuare a mettere in vetrina i gioielli di famiglia. Che qualche innesto, tuttavia, sia necessario anche dall’esterno è cosa nota ai toscani che, in particolare, si muovono a caccia di un difensore. Ecco le parole del direttore sportivo dell’Empoli, Marcello Carli, sul mercato del club rilasciate a margine della presentazione del neo-tecnico dei toscani, Giampaolo: “Il primo acquisto sarà sicuramente un difensore. Per il resto vogliamo aspettare anche perché con il nuovo obbligo delle rose a venticinque giocatori è probabile che molti profili interessanti per noi finiscano a breve sul mercato. La squadra va sicuramente modellata in tutti i reparti“. A margine anche un pensiero sul fresco addio di Tavano al club: “La situazione è stata semplice. Abbiamo parlato spesso e ho visto che stava male. Lui tiene molto alla nostra maglia ma era anche consapevole che non poteva essere più protagonista come avrebbe voluto“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy