Fiorentina: è corsa a tre per la porta

Nonostante le parole di facciata di Montella e dei dirigenti viola, la Fiorentina è alla ricerca di un portiere.

Fonte: Alessandra Lo Monaco
Fonte: Alessandra Lo Monaco

Vero: si valuteranno le prestazioni di Neto nelle due amichevoli con Villareal e Sporting Lisbona, ma ad oggi pensare al brasiliano come il portiere titolare della prossima stagione appare molto improbabile. Ecco perchè la Fiorentina si sta muovendo su più fronti.
JULIO CESAR: Il brasiliano sarebbe l’opzione preferita, per affidabilità ed esperienza. Con Napoli e Roma che hanno risolto il problema-portiere, la Fiorentina è l’unica soluzione italiana disponibile per Julio, il quale più volte ha affermato di voler rientrare nel bel paese. A questo punto il problema è costituito dall’ingaggio, ma Pradè ha dimostrato più volte di saper superare questo tipo di ostacoli, quindi la trattativa può avere esito positivo, nonostante il fatto che per l’ex interista l’opzione Arsenal resti sempre molto attuale.
SORRENTINO: è la soluzione più facilmente percorribile. Reduce da un’annata sfortunata con il Palermo, l’ex portiere clivense è giocatore che negli anni si è costruito una credibilità importante, che non può essere scalfita dai sei mesi balordi in terra siciliana. A Montella piace la soluzione, ma i viola per ora la tengono in stand-by. L’affare potrebbe chiudersi in quattro e quattr’otto, visti i ritrovati buoni rapporti tra Palermo e Fiorentina in conseguenza della felice conclusione dell’affare Ilicic.
RUI PATRICIO: secondo quanto riporta La Nazione, ci sarebbe una new entry tra i papabili alla porta gigliata. E’ proprio il portiere portoghese dello Sporting Lisbona. 25 anni e contratto in scadenza nel 2018, l’estremo biancoverde è seguito con interesse anche dal famelico Monaco di Ranieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy