Fiorentina, per la difesa si pensa a Neto dello Zenit

La Fiorentina vuole rinforzare il reparto arretrato oltre a quello offensivo: per farlo si punta alla cessione di Roncaglia al Genoa e all’arrivo di Neto, ex difensore del Siena, che ha lasciato un ottimo ricordo qui in Serie A.

Fonte: www.acsiena.it ("credit foto ac Siena")
Fonte: www.acsiena.it (“credit foto ac Siena”)

La società viola è molto attiva e attenta sul mercato estero e sta cercando di regalare a Montella i rinforzi giusti per puntare al terzo posto, con Napoli e Roma non troppo distanti: oltre ad un punta al posto di Rossi, arriverà anche un difensore centrale, che sappia inserirsi subito in una difesa a tre, come quella usata dall’aereoplanino. Neto è in cima alla lista: lo Zenit lo valuta intorno agli 8-9 milioni e per questo la trattativa non sarà delle più semplici, ma Pradé è già all’opera per strapparlo alla concorrenza.
Se dovesse saltare sarebbe bloccata anche l’eventuale partenza di Roncaglia, molto richiesto dal Genoa. 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy