Inter, è rottura tra Vidic e Mancini

Nemanja Vidic in allenamento (fonte: www.inter.it)
Nemanja Vidic in allenamento (fonte: www.inter.it)
La situazione di Vidic all’Inter diventa sempre più spinosa.
Dopo il disastroso avvio di stagione, che ha deluso molto i tifosi nerazzurri che quest’estate pensavano di aver fatto un colpo di mercato, il serbo si è ripreso leggermente sotto la guida di Mancini, ma ultimamente i rapporti si sono deteriorati anche con l’attuale tecnico.
Galeotta fu Glasgow: nel match con il Celtic, infatti, Mancini si è arrabbiato dopo aver sollecitato invano Vidic per entrare quanto prima dalla panchina: Avevo chiesto a Nemanja di prepararsi velocemente, visto che si era fatto male Ranocchia”, ha spiegato il mister, che vedendo il difensore procedere con lentezza persino nella vestizione, l’ha lasciato in panchina; così, l’Inter ha subito pure il terzo goal nei secondi finali contando in difesa su un Ranocchia acciaccato.
Invece che migliorare la propria posizione, quindi, Vidic ha finito col peggiorarla senza lasciare i presupposti per creare un nuovo feeling con la piazza. Le ultime indiscrezioni parlano già di un addio a fine stagione, nonostante la scadenza del contratto avvenga nel 2016. Intanto, si avvicina Felipe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy