Juve, Pepe: “Del futuro sapremo a giugno. Le scelte le fa la società”

Un po’ di Pepe sulla Juventus.

Fonte immagine: Danilo Rossetti
Fonte immagine: Danilo Rossetti

Al secolo Simone. Il centrocampista bianconero, reduce da un lunghissimo infortunio, vuole riprendere il calcio giocato. Possibilmente con la maglia della Juve. Lui, però, rimanda ogni discorso sul suo futuro a giugno, periodo in cui, allo stato attuale, scadrà ufficialmente il suo contratto. Lo ha ribadito quest’oggi attraverso i microfoni di Sky. Di seguito vi riportiamo le sue parole: “Sono contento perché le gambe stanno tornando ad essere quelle di una volta e spero di essere un’arma in più a disposizione del tecnico. Ho passato dei momenti brutti durante l’infortunio, ma anche belli alla Juventus legati allo scudetto. Il futuro si vedrà a giugno. La società farà le sue scelte e, nel caso, mi guarderò attorno, altrimenti resterò a disposizione. Ma adesso pensiamo al Palermo e alla Champions. Per il resto c’è tempo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy