Juventus, si lavora per puntellare la difesa: Savic e Rolando nel mirino

Non è stato semplice per Massimiliano Allegri questo avvio di stagione, sopratutto per quanto riguarda i numerosi infortuni nel reparto difensivo bianconero.

Juventus Stadium Fonte: Francesco Maiorino
Juventus Stadium
Fonte: Francesco Maiorino

Iniziando da Barzagli, operatosi ad una caviglia in estate, e reduce da una brutta ricaduta che lo ha tenuto fuori praticamente sempre, passando per Ogbonna, Evrà e Marrone, ad oggi recuperati, fino ad arrivare a Caceres, in campo probabilmente per la Supercoppa italiana, e Asamoah, probabile rientro tra marzo e aprile.

Sfumata l’ipotesi rientro di Rugani (pare che l’Empoli non voglia privarsi del caposaldo della propria difesa), per la Juventus si prospettano alternative di rilievo come Savic, difensore viola, o Rolando, difensore del Porto ma con alle spalle la buona esperienza italiana all’Inter.

Secondo Tuttosport infatti, potrebbe essere uno dei due difensori il rinforzo scelto da Allegri per rinforzare un reparto arretrato troppo spesso ridotto all’osso dagli infortuni.

Federica Susini

Federica Susini

Aspirante giornalista sportiva per passione, studio giurisprudenza presso la facoltà di Catania. Gioco a pallavolo, mi piacciono le serie tv e il mio tempo libero amo trascorrerlo con le persone care.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy