Juventus, Vidal rassicura: “Sto bene a Torino”

Arturo Vidal, al centro delle voci di mercato, tranquillizza i tifosi juventini: “Sto bene a Torino”.

Vidal (Autore Станислав Ведмидь - Wikipedia)
Vidal (Autore Станислав Ведмидь – Wikipedia)

Parla il centrocampista della Juventus Arturo Vidal, dopo l’ottima prestazione in campionato contro il Cagliari e poco prima della sfida di Supercoppa contro il Napoli, che si giocherà quest’oggi a Doha in Qatar. “Nella sfida secca può succedere di tutto, si può commettere un errore che cambia la partita. La squadra più forte in campionato è la Juventus, siamo primi e abbiamo vinto tre scudetti di fila. Certo anche la Roma è forte, con grandi giocatori, e lotterà fino alla fine”. Tanta determinazione nelle parole del cileno, pronto alla sfida pre-natalizia contro i partenopei, smentendo, tra l’altro, le voci di mercato che da tempo lo vedrebbero come uno dei giocatori bianconeri pronti all’addio. “Sono pronto a sposarmi con mia moglie, sono felice, ho una vita qua, una casa, sto bene a Torino.” E, infatti, dopo la supercoppa, Vidal volerà verso il Cile per sposare la compagna Maria Teresa Matus con cerimonia religiosa (i due sono già sposati con rito civile dal 2009). Mentre King Arturo coronerà il suo matrimonio con la compagna Maria Teresa, gli juventini attendono che rinnovi magari anche il suo legame con la Vecchia Signora, ma nonostante le rassicuranti dichiarazioni del centrocampista è presto per giungere a conclusioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy