MLS: i New York Red Bulls trattengono Henry e firmano Juninho

E’ appena finito il campionato della Major League Soccer con la vittoria dei Los Angeles Galaxy e già le squadre si muovono per la prossima stagione. Su tutte i New York Red Bulls, una delle formazioni più forti ma ancora senza un titolo.

 

Fonte immagine: Crashandspin (Wikipedia)
Fonte immagine: Crashandspin (Wikipedia)

La prima mossa della società newyorkese è di trattenere Thierry Henry. La punta francese nelle ultime stagioni, durante la pausa invernale del campionato, ha lasciato la Grande Mela per giocare con la sua ex squadra, l’Arsenal. Quest’anno non farà il viaggio a Londra, e Gerard Houllier, il presidente dei Red Bulls, spiega che quest’anno non c’è stato alcun contatto tra i due club: “Se Arsene (Wenger) avesse avuto bisogno di lui, avrebbe chiamato me o (il direttore sportivo) Andy Roxburgh, ma non è questo il caso. Non penso le due parti avranno bisogno di un secondo ritorno. Oltretutto Thierry è diventato padre un’altra volta. Penso apprezzerà questa tregua“.
Novità anche per quanto riguarda i nuovi acquisti. In arrivo a New York c’è Juninho Pernambucano, salito alla ribalta con il Lione e in arrivo dall’ultima stagione al Vasco da Gama. A spiegare il suo ingaggio è il direttore sportivo Andy Roxburgh: “A parte per l’essere uno specialista delle punizione e un incredibile talento, Juninho è un fantastico professionista sia dentro che fuori dal campo. E’ in grande forma fisica e pensiamo possa avere un impatto positivo per noi nel 2013.“. Il suo arrivo rientra nella politica della MLS dei tre top player per squadra: con la partenza di Rafa Marquez al club messicano del Leon, lui va ad aggiungersi ad Henry e all’australiano Tim Cahill.

 

Con questi due nuovi punti di partenza, i New York Red Bulls sono già pronti a dare la carica per il prossimo campionato a stelle e strisce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy