Richards rivela: “Mancini mi vuole all’Inter”

Roberto Mancini in panchina (fonte: www.inter.it)
Roberto Mancini in panchina (fonte: www.inter.it)
Micah Richards, difensore del Manchester City in prestito alla Fiorentina, ha parlato ai microfoni di “Talksport”, nota stazione radiofonica incentrata sulla Premier League.
Il giovane e duttile inglese ha provato a delinare il proprio futuro in una lunga intervista telefonica, rivelando anche di un possibile trasferimento ad un’altra squadra della Serie A: “Mi sto godendo questa stagione alla Fiorentina e in Italia, è un campionato completamente diverso dalla Premier League – ha esordito Richards –. È stato difficile l’inizio della stagione, infatti Montella mi ha dovuto prendere da parte e ribadirmi più volte che questa non era la Premier League e dovevo guardare come funzionava il campionato. Qui si basa tutto sulla tattica, non giocano sempre i migliori in valore assoluto, ma quelli che vengono ritenuti più adatti ad ogni singola partita. Mi ha aiutato e sono felice di essere arrivato qui. Mi piace giocare più da terzino che da centrale anche se qui in Italia gioco in una difesa a tre molte volte”.
Il destino del giocatore, comunque, è ancora poco chiaro: “Difficile da dire adesso, la Premier è ancora il campionato più bello ed eccitante al mondo, ma ripeto: è difficile da dire quello che accadrà in estate. Sono stato anche conttatato dall’Inter a gennaio dal mio ex mister Robeto Mancini e quindi avrò un po’ di opzioni sul piatto, giocherò dove avrò la chance di giocare di più. Ho 26 anni e sarò uno svincolato, sicuramente mi piacerebbe andare in un grande club, ma prima di tutto voglio trovare una squadra che mi possa concedere molto spazio. Mancini sta provando a fare una bella squadra per l’anno prossimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy