Brasile, tifosi del Palmeiras rubano i biglietti per il derby con il Santos

Dopo il Corinthians è la volta del Palmeiras.

Autore: Lukaaz
Autore: Lukaaz
Non si placa l’ondata di violenza degli ultras brasiliani che per manifestare il proprio dissenso contro la dirigenza della propria squadra del cuore o come in questo caso per altri scopi hanno deciso di intraprendere la via della violenza e della devastazione. Infatti, dopo l’attacco di decine di persone che lo scorso mese avevano devastato il centro di allenamento del Corinthians, questa volta la violenza ha riguardato i biancoverdi. In mattinata una ventina di supporters del Palmeiras ha assalito e depredato la sede di Avanti, un programma creato dalla società di San Paolo per i suoi soci sostenitori. Nello specifico, il gruppo è entrato in azione all’interno del locale, che si trova accanto allo stadio del club, mentre era in corso la vendita dei tagliandi per il derby contro il Santos, in programma domenica prossima. L’iniziativa vandalica, ed in particolare il furto dei biglietti, ha innalzato il livello di allarme in vista del match. Il timore che si possano verificare degli incidenti è infatti particolarmente elevato. Gli episodi di violenza che si stanno registrando nell’ultimo periodo preoccupano le autorità brasiliane. Non si tratta certo di un’ottimo biglietto da visita in vista dei Mondiali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy