A-League: Adelaide e Central Coast non si fermano più. Prima sconfitta per il Sydney di Farina

Sembrava aver ritrovato la condizione e la giusta via il Sydney di Del Piero, ma proprio nel derby contro i Sydney W. arriva la prima sconfitta per l’allenatore Frank Farina.

Fonte immagine: Tiger Benji da Flickr
Fonte immagine: Tiger Benji da Flickr

L’ex Juventus, dopo l’infortunio, viene impiegato solamente al 70′. Brutta sconfitta che lascia la formazione ultima in classifica. Ad aprire le marcature è Hersi al 25′. Svantaggio che non da la carica ai padroni di casa che non trovano il pareggio nel primo tempo. Nella ripresa ancora poca convinzione e poco gioco. L’entrata di Alex non da la scossa e arriva il doppio svantaggio. Beauchamp al 77′ chiude la gara. 

 

Continua a vincere l’Adelaide, che in casa, regola il Wellington per 3-1. Bastano i primi 45′ minuti per chiudere la gara ai padroni di casa. A dare il via alle danze è Carrusca al 19′. Il colpo viene accusato e lo stesso giocatore replica al 25′ mettendo a segno una bella doppietta. Con due reti di vantaggio la partita si fa veramente in salita per gli ospiti che non riescono a reagire, chiusi dal vigore del centrocampo avversario. Al 45′ ecco il tris di Ferreira che manda i compagni con un punteggio tondo di 3-0. Nella ripresa i neozelandesi tengono più palla e provano qualche sporadico tiro. Il passivo è reso meno pesante dalla rete di Sanchez all’81’. Vincono ancora i Central Coast che superano, 2-0 in casa, i Melbourne H.. Gara molto equilibrata nel primo tempo, dove entrambe le formazioni hanno trovato difficoltà nell’imporsi. Difese ben schierate che non hanno reso vita facile agli attaccanti. Nel secondo tempo cambia la musica con i padroni di casa più cinici. Al 49′ ecco il vantaggio con Bojic. L’attaccante al 69′ replicherà con una bella doppietta. 3 punti e primato consolidato.

 

Vince di forza anche il Perth con un secco 3-0 in casa contro il Newcastle. Altra sconfitta per la squadra ospite che a inizio campionato si trovava altissima in classifica. Risalgono un po’ i padroni di casa. 3 punti che fa bene al morale. Primo tempo che fa fatica a decollare con entrambe le formazioni chiuse dalla paura di concedere troppi spazi agli avversari. Solo al 45′ Dodd, trova il giusto pertugio per portare i suoi in vantaggio. Nella ripresa ancora Dodd raddoppia. Al 49′ è lui a siglare il 2-0 che annulla gli ospiti. A chiudere ci pensa Smeltz al 75′ su rigore. Solo 1-1 tra Melbourne V. e Bisbane. I campioni in carica tra notevoli difficoltà riescono ad agguantare un ottimo pareggio. Sono proprio loro al 24′ a passare in vantaggio con Halloran e a chiudere i primi 45 minuti con una rete in più. Nella ripresa i padroni di casa vanno all’arrembaggio e trovano il pareggio al 48′ con Milligan. I restanti minuti sono un assedio alla porta della squadra ospite, ma la fortuna non sembra premiare le fatiche spese. 1-1 e punto d’oro per il Brisbane.

 

Classifica: Central Coast 25, Adelaide 24, Melbourne V. 17, Sydney W. 16, Perth 14, Newcastle 13, Wellington 12, Melbourne H. 12, Brisbane 11, Sydney Fc. 10

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy