Arevalo Rios, ex Palermo, si scaglia contro Lo Monaco: “Mi ha trattato male, tra lui e Perinetti scelgo il secondo”

Arevalo Rios, centrocampista uruguaiano, ex del Palermo, attualmente ai Chicago Fire, ha parlato della sua esperienza sfortunata in Italia, intervistato da Tuttomercatoweb: 

Photo by Doug Pensinger/Getty Images
Photo by Doug Pensinger/Getty Images

“Nel mio periodo in rosanero, sono cambiati tanti allenatori, anche il direttore sportivo e quello nuovo (Lo Monaco, ndr) mi ha trattato male. Ci sono stati tanti problemi e non ho avuto modo di esprimere il mio potenziale. Chi meglio tra Perinetti e Lo Monaco? Perinetti tutta la vita, senza alcun dubbio”. Rios fa il tifo per la sua ex squadra: “Spero che il Palermo vada sempre al massimo, e che torni velocemente in Serie A. Ho visto la partita contro il Siena, sono felice per Hernandez che ha disputato un ottimo match. Mi dispiace invece che non abbia trovato spazio Lores Varela, l’importante è allenarsi e dimostrare che si può dare il massimo: stiamo parlando di un ottimo giocatore, arriverà il suo momento e nei prossimi anni sentiremo molto parlare di lui”. Rios infine spiega perché ha scelto l’America per rilanciarsi: “Qui si sta bene, l’importante è giocare e trovarsi bene. E qui posso trovare spazio”. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy