Argentina: Rosario di misura, pareggio Independiente

A una settimana dalla bollente giornata dei derby il Rosario Central ottiene tre punti tanto sofferti quanto preziosi: la squadra di Chacho Coudet vince di misura contro un Arsenál ben messo in campo e molto pericoloso in contropiede che paga un’incertezza difensiva su un calcio piazzato e torna a casa senza alcun bottino tra le mani.

Fonte: Diablo del Oeste (Wikipedia)
Fonte: Diablo del Oeste (Wikipedia)

Il Rosario non fallisce la grande chance di ottenere punti nel giorno di Boca Juniors-San Lorenzo e il successo di misura avvicina pericolosamente la Canalla alla vetta del campionato: il gol partita è un colpo di testa di Nery Dominguez che corregge in rete la punizione scodellata in area da Delgado mentre tutta la difesa del Viaducto rimane a guardare. La prossima settimana il Rosario tornerà al Gigante de Arroyito contro gli eterni rivali del Newell’s con l’obiettivo di allungare a 4 la striscia di vittorie consecutive.

Newell’s che perde nella sfida esterna contro il Defensa Y Justicia, prossimo avversario in Copa Argentina del Boca Juniors. L’Halcon strappa i tre punti grazie ad un contropiede letale finalizzato dal diagonale destro di Busse che vale tantissimo in ottica salvezza e atterra il morale della Lepra a soli sette giorni dal Clasico rosarino.

Pareggiano invece Huracan e Independiente a Paruqe Patricios in una partita dominata in lungo e in largo da un Diablo che però si dimentica di chiuderla. Il vantaggio è proprio della squadra di Gaby Milito che passa avanti grazie alla geniale verticalizzazione di Benitez per Lucero che con un pallonetto ben calibrato scavalca l’avventuroso portiere dell’Huracan Marcos Diaz e mette in rete il pallone dell’1-0.

Tante occasioni sprecate dall’Independiente che al 90’ incassa il pareggio in mischia quando Ramon Abila mette fine ad un interminabile flipper in area di rigore con la zampata destra che vale il pareggio e una boccata d’ossigeno nella classifica Promedio. Nella prossima settimana impegni sentitissimi per entrambe le squadre: Clasico de Barrio contro il San Lorenzo per l’Huracan, Clasico de Avellaneda contro il Racing per l’Independiente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy