Argentina, Torneo Final: ancora un pari per il Colon, ne approfitta il Velez

Dopo il turno infrasettimanale il Torneo Final riprende con i quattro anticipi del sabato.

Autore German86
Autore German86

Il primo è tra Argentinos Juniors e Lanus. Alla Paternal passa comodamente il Granate di Schelotto trmite un ottimo calcio offerto ed una condizione ritrovata. I gol li mettono a segno Diego Gonzalez ed Ortiz: il Pulpìto segna il gol del vantaggio in chiusura di primo tempo con un gran colpo di testa sugli sviluppi di un corner; Ortiz chiude la partita nel finale insaccando ancora di testa il bell’assist di Ayala al termine di un’azione davvero ben architettata. Tre punti importanti che regalano al Lanus la possibilità di rientrare nella lotta al titolo senza dover ricorrere a rimonte impossibili nelle ultime giornate come accaduto nel Torneo Inicial.

Dopo la gara della Paternal ci sono stati due 0-0, quelli tra Colon e Gimnasia, e tra Estudiantes ed Atletico Rafaela. Il Sabalero capolista non è riuscito a confermarsi e ha trovato il secondo pari consecutivo contro un buonissimo Gimnasia bravo come al solito a non prendere gol e a restare in corsa fino all’ultimo. Con questo punto il Colon vede traballare la sua leadership che verrà attaccata dal San Lorenzo quest’oggi. Nell’altra gara abbiamo un nuovo stop per l’Estudiantes che sembra soffrire anche in questo Torneo Final di un mal d’alta classifica che comporta tanti risultati negativi una volta arrivati in cima. L’Atletico Rafaela esce indenne dal Ciudad de La Plata e guadagna un punto prezioso per una quota salvezza ormai praticamente raggiunta.

L’ultima gara del sabato si è giocata al Josè Amalfitani tra Velez e Belgrano. Il Fortìn del Turu Flores veniva dal pesante KO incassato a Rosario dal Newell’s e cercava riscatto per avvicinarsi pericolosamente alla prima posizione del Colon. Dall’altra parte il Belgrano partito fortissimo con un successo avrebbe superato lo stesso Velez andando incredibilmente a -1 dalla vetta. A passare in vantaggio è proprio il Pirata in avvio di partita: Pittinari mette a sedere Sosa e appoggia a Farrè che mette in gol a porta vuota zittendo tutto il pubblico dell’Amalfitani che si aspettava tutt’altro avvio. Per vedere la reazione vera e propria del Velez bisogna aspettare l’inizio del secondo tempo quando sale in cattedra il miglior Mauro Zarate: dribbling secco sull’assist di Canteros e conclusione violenta sotto la traversa imprendibile per Olave. Sesto gol per Zarate alla settima partita di questo campionato dove si sta ritrovando attraverso grandissime giocate. Al quarto d’ora della ripresa il Fortìn trova il gol del sorpasso: ancora una giocata di Zarate sulla destra che f fuori due difensori avversari e mette un cross basso invitante per il giovane Allione che spinge in porta il pallone per il 2-1 Velez. Primo gol in campionato per “el peluche” che nonostante la giovanissima età sta dimostrando qualità importanti. Nel finale arriva anche il gol del 3-1 in ripartenza con tutto il Belgrano n avanti per un corner ed il trio Allione-Dominguez-Pratto che riparte velocissimo: il primo mette fuori causa l’ultimo uomo, il secondo infila l’assist ed il terzo sala il portiere e mette in rete chiudendo la partita.

Successo di vitale importanza per il Fortìn che si ritrova ad un solo punto dal Colon e mette nel mirino la prima posizione per tornare a vincere dopo un Torneo Inicial buono solo nella seconda metà. Il Belgrano si ferma ma mantiene una ottima posizione in classifica con 10 punti conquistati in 7 giornate.

Questa sera in programma per il Torneo FInal ci sono: Godoy Cruz-San Lorenzo, Olimpo-Newell’s, River Plate-Arsenàl e Racing-Boca Juniors.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy