Brasileirao: continua il miracolo Paranaense, il San Paolo vince il San-Sao

Il primo turno infrasettimanale del Brasileirao comincia immediatamente col botto ma a beneficiarne è sempre l’Atletico Paranaense, capolista consolidata da tre giornate.

Fonte: Tales.ebner (Wikipedia.org)
Fonte: Tales.ebner (Wikipedia.org)

Il Furaçao vince all’Arena da Baixada per 1-0 contro una Figueirense sempre in partita e il gol che vale tre punti e la vetta solitaria del Brasileirao è firmato dall’esterno mancino Nikao che con una bomba al volo mette a segno una rete fantastica.

Successo importantissimo anche per il San Paolo, in netta ripresa nelle ultimissime giornate di Brasileirao. Un rocambolesco 3-2 consente alla Tricolor di vincere il San-Sao contro gli storici rivali del Santos: in vantaggio gli uomini di Osorio (alla sua prima da DT paulista) con una punizione dalla distanza di Michel Bastos; poi la rimonta del Peixe con la doppietta di Ricardo Oliveira che segna prima mettendo in rete un calcio di rigore respinto da Rogerio Ceni, e poi con la complicità del portiere del San Paolo trova un gol da fuori area ad inizio secondo tempo; infine arriva la contro rimonta della Tricolor che vince grazie ad un colpo di testa su corner di Miranda e ad un calcio di rigore trasformato nel finale dal portiere goleador Rogerio Ceni.

Prima vittoria in questo Brasileirao per il Cruzeiro che strappa di misura i tre punti ad un Flamengo in crisi nera: l’ex Atletico Paranaense Manoel corregge di testa in gol un calcio d’angolo di Allison e regala tre punti preziosissimi alla Raposa. Per il rubronegro invece terzo KO di fila, il quarto in 5 partite compreso ovviamente l’umiliante sconfitta nel derby con il Fluminense.

Nelle altre partite il Gremio si dimostra una squadra solidissima in casa (ancora in battuto a Porto Alegre) e ne rifila 3 ad un Corinthians che non vince una partita nel Brasileirao da tre turni; l’Atletico Mineiro vince per 4-1 in casa dell’Avaì che dopo un grande inizio di campionato comincia ad accusare il divario tecnico con le big.

Vittoria anche per la Ponte Preta, autentica rivelazione di questo avvio di Brasileirao, che va ad affondare un Vasco da Gama che vive una crisi sempre più nera perdendo in casa per 3-0 e sbagliando per giunta anche il calcio di rigore che poteva valere l’1-1. Infine la Chapecoense batte il fanalino di coda Joinville per 2-0.

Il Brasileirao torna questa sera con le tre partite mancanti del quinto turno: Fluminense-Coritiba alle 21 e Palmeiras-Interacional e Sport-Goias alle 2.00.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy