Copa Sudamericana: il River torna a fare il River, bene l’Independiente

Se in campionato il River Plate risulta piuttosto sconnesso e disorganizzato, in ambito internazionale la squadra di Gallardo rimane sempre quella da battere: in Copa Sudamericana il River torna a fare il River e per la Liga de Quito non c’è davvero alcuna possibilità.

Autore: Rogerio Tomaz Jr Fonte: Flickr.com
Autore: Rogerio Tomaz Jr
Fonte: Flickr.com

Una partita dominata in lungo e in largo dai Millionarios che “si accontentano” di vincere 2-0 tra le mura amiche e già intravedono lo step successivo della Copa. Bellissimo il vantaggio del Millo con Alario, al primo centro in Copa Sudamericana che raccoglie una sponda geniale di Pisculichi e scarica il suo destro in gol. Nella ripresa chiude la partita il cabezazo di Mora, candidato principale al pallone d’oro sudamericano che insacca il cross di Viudez. Il ritorno alla Casablanca sarà l’ultima chance per la Liga di passare il turno.

L’altra argentina a festeggiare in questa notte di Copa Sudamericana è l’Independiente che al Libertadores de America batte di misura l’Olimpia in un ottavo di finale ancora tutto da decifrare. Ottimo il primo tempo del Diablo che prima prende un palo con il mancino Cuesta  e poi sblocca il risultato con un contropiede lanciato da Benitez (uomo più in forma del Rojo) e finalizzato da Trejo che segna il suo primo gol in Copa Sudamericana. Nella ripresa cala la squadra di Pellegrino che rimane anche in dieci per un codazo di Mendez ma riesce comunque a ottenere il quarto successo consecutivo tra campionato e coppa: l’Olimpia tenterà la rimonta nella gara di ritorno dove si prevede un Defensores del Chaco bollente.

Pareggia invece l’Huracan in casa dello Sport Recife nell’unico scontro Brasile-Argentina degli ottavi di Copa Sudamericana: il pari esterno maturato grazie ai gol di Andre e Bogado su rigore consente al Globo di poter pareggiare anche 0-0 in casa a Parque Patricios la prossima settimana.

Nelle altre gare della notte di Copa Sudamericana vittoria per 2-1 dell’Emelec nella rovente sfida contro l’Independiente Santa Fe; l’Atletico Paranaense invece vince la sfida tutta brasiliana contro i dilettanti del Brasilia solamente per 1-0.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy