Eredivisie: l’Ajax risponde al Psv. L’Az avvicina il Feyenoord

Il turno infrasettimanale di Eredivisie non lascia molte sorprese, anzi conferma la determinazione delle due capoliste che battono due ostici avversari.

Fonte immagine: F.Eveleens da Wikipedia
Fonte immagine: F.Eveleens da Wikipedia

Il Psv, al Philips Stadion, supera per 2-0 l’agguerrito Vitesse con una rete per tempo. I biancorossi mettono subito il match sui binari giusti passando in vantaggio dopo appena 10 minuti con Propper. I gialloneri alzano il baricentro alla ricerca del pari, ma sfruttano male diverse occasioni favorevoli. Nella ripresa, gli uomini di Cocu, provano a mettere in cassaforte il risultato e ci riescono grazie a de Jong che realizza un calcio di rigore all’ora di gioco. Dopo il 2-0, il Vitesse scompare dal campo e pensa a limitare i danni. 3 punti importanti che lasciano il Psv in alto a pari punti con l’Ajax ma con una differenza reti minore rispetto agli avversari.

L’Ajax risponde immediatamente al successo del club di Eindhoven e rifila un sonoro 2-0 all’Heerenveen. Anche lontano dall’Amsterdam Arena, de Boer conquista punti d’oro per non abbandonare il primato. Il match è complicato e, nel primo tempo, i lancieri rischiano più volte di andare sotto. Al ritorno negli spogliatoi, il tecnico olandese deve essersi fatto sentire pareggio con i biancorossi. Nei secondi 45 minuti, l’Ajax entra trasformato e Milik sale in cattedra: in 7 minuti, l’attaccante polacco, sigla una doppietta che sblocca e chiude l’incontro. Non cambia nulla nell’alta classifica, neanche la differenza reti. L’Az approfitta del passo falso del Feyenoord e rosicchia altri punti al 3° posto: ora, il club di Rotterdam, dista solamente 4 lunghezze. Sul campo del Den Haag finisce 2-1 con Souza in rete dopo appena 21 minuti. I padroni di casa non restano a guardare e provano subito a recuperare. Al 30′ Beugelsdijk porta il parziale sull’1-1. Bisognerà attendere l’ora di gioco per vedere il gol vittoria firmato da Henriksen. 3 punti che permettono all’Az di sperare ancora nel passaggio diretto al terzo turno preliminare di Europa League.

Gli altri risultati di Eredivisie: Cambuur-Willem 1-1 (24′ Alvangera (C), 27′ Peters (W)), Twente-Excelsior 2-0 (85′ Cabral, 90′ El Azzouzi), Heracles-Feyenoord 2-2 (11′ Gosens (H), 39′ Kramer (F), 49′ Weghorst (H), 73′ Elia (F)), Utrecht-Graafschap 0-2 (38′ e 59′ Vermeij), Zwolle-Nec 2-0 (17′ Becker, 27′ Meniq), Groningen-Roda 1-0 (67′ Rusnak).

Classifica Eredivisie: Ajax 78, Psv 78, Feyenoord 57, Az 54, Utrecht 50, Heracles 50, Zwolle 47, Nec 46, Vitesse 45, Groningen 44, Den Haag 41, Heerenveen 41, Twente 39*, Roda 31, Willem 26, Excelsior 26, Graafschap 22, Cambuur 18.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *