Eredivisie: l’Ajax vince contro il Psv. L’Az terzo posto in solitaria

Si conclude il 25° turno in Eredivisie.

Frank de Boer - Fonte: Saskia Bosch van Rosenthal (Flickr)
Frank de Boer – Fonte: Saskia Bosch van Rosenthal (Flickr)

L’Ajax prova a riaprire un difficile campionato vincendo per 3-1 sul campo del Psv. La capolista rallenta mantenendo un vantaggio di 11 punti su i rivali. Divario difficile da colmare. La formazione di Amsterdam parte forte dominando tutto il primo tempo. Dopo diversi tentativi arriva il goal del vantaggio. Al 29′ Kishna deposita in rete un fantastico assist di El-Ghazi. 1-0 che da coraggio agli ospiti che continuano a mettere in difficoltà i padroni di casa. Bravissimo, in più di un’occasione, il portiere Zoet a negare la gioia del raddoppio. Nella ripresa il club di Eindhoven si sveglia e tenta la rimonta. Tutto sembra andare secondo i piani. Al 77′ de Jong supera l’estremo difensore firmando l’1-1. La gioia dura solamente 8 minuti. Infatti all’83’ Schöne sigla il nuovo vantaggio per l’Ajax. I campioni d’Olanda, amministrano il gioco colpendo in contropiede. Allo scadere arriva il definitivo 3-1. Al 91′ è El-Ghazi a far calare il sipario. Vittoria che da morale, sperando che il Psv compia qualche passo falso in più.

L’Az vince 2-0 contro il Willem e balza al terzo posto in classifica. Fatale il passo falso del Feyenoord bloccato dall’Utrecht sullo 0-0. Una realizzazione per tempo permette alla formazione di Alkmaar di conquistare i tre punti. Nei primi 45 minuti accade veramente poco. Le due squadre si limitano alla fase di studio aggredendo poco e attaccando anche meno. Al primo guizzo arriva la rete. Infatti alla prima vera azione, Berghuis vola sul taccuino dei marcatori al 41′. Duplice fischio e tutti negli spogliatoi. Al ritorno in campo dei giocatori, il ritmo cambia. Il Willem tenta di acciuffare il pareggio a tutti i costi. Resiste fino all’ultimo la difesa dell’Az. Al 93′, in contropiede, dos Santos sigla il definitivo 2-0. 3 punti che valgono il terzo posto in solitaria. Continua a zoppicare il Twente che non va oltre l’1-1 contro il Breda. Al 5′ Castaignos porta in vantaggio i padroni di casa. Il risultato resisterà fino ai minuti finali. Poco prima del triplice fischio la beffa. Infatti all’88’ Falkenburg regala un punto alla propria formazione.

Gli altri risultati di Eredivisie: Groningen-Den Haag 1-1 ( 53′ su rig. Chery (G), 95′ Houtkoop (D) ), Excelsior-Heerenveen 3-0 ( 5′ Bruins, 50′ van Weert, 92′ Vermeulen ), Cambuur-Heracles 1-0 ( 19′ van de Streek ), Vitesse-Zwolle 2-1 ( 4′ Saymak (Z), 34′ Traore (V), 64′ Propper (V) ), Dordrecht-Eagles 2-1 ( 36′ Plet (E), 44′ Fortes (D), 91′ Klaiber (D) ).

Classifica Eredivisie: Psv 64, Ajax 53, Az 47, Feyenoord 45, Vitesse 40, Zwolle 39, Heerenveen 38, Twente 35, Cambuur 33, Willem 31, Groningen 31, Utrecht 29, Excelsior 29, Den Haag 28, Eagles 23, Heracles 21, Breda 19, Dordrecht 15.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy