Shaktar, il presidente non fa sconti: “Non svendiamo nessuno”

Rinat Akhmetov, presidente dello Shaktar Donetsk, ha parlato riguardo la vicenda che vede sei giocatori della sua squadra assenti dal ritiro.

Fonte: Валерий Дудуш (Wikipedia.org)
Fonte: Валерий Дудуш (Wikipedia.org)

Ecco le sue parole a riguardo: “E’ vero, sei giocatori non sono tornati in Ucraina. Si tratta di Alex Teixeira,FredDentinhoDouglas Costa,Facundo Ferreyra e Ismaily. Non escludo però un loro ritorno in breve tempo. Tutti loro hanno dei contratti da rispettare e se non torneranno credo che saranno i primi a soffrirne. Ognuno di loro ha una clausola rescissoria fissata a decine di milioni di euro e nessuno di loro sarà svenduto!”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy