Super League: il PAOK va ko con l’Asteras. Ok Olympiakos a +20

Si conclude la venticinquesima giornata di Super League. L’Olympiakos continua  a vincere.

Fonte immagine: Mark Freeman da Wikipedia
Fonte immagine: Mark Freeman da Wikipediasuper

4-2 in casa contro il Platanias. Dopo 25 incontri, la formazione del Pireo vanta 23 vittorie e 2 pareggi. Nessuna sconfitta e solamente 9 goal subiti. Numeri che sottolineano lo strapotere in questa stagione. Ad aprire le marcature è Olaitan al 28′. 1-0. Passano solamente 9 minuti ed ecco il pareggio. Al 37′ Torres manda i suoi nello spogliatoio con il risultato di 1-1. Al ritorno in campo si scatenano i padroni di casa. Al 68′ ecco il raddoppio targato Valdez. Il tempo di battere il pallone a centrocampo e la capolista cala il tris. Al 70′ Perez firma anche lui il taccuino dei marcatori. Il Platanias prova a reagire e riapre immediatamente il match. Al 72′ Vlachodimos accorcia le distanze. Un botta e risposta velocissimo che lascia in dubbio le sorti della gara. Al 78′ Marcano deposita in rete il 4-2 definitivo e cala il sipario. Vittoria che permette di allungare sulla seconda in classifica. La distanza ora è di 20 lunghezze.

Scontro diretto per la seconda posizione. L’Asteras batte, in casa, per 2-1 il PAOK. Sconfitta che pesa agli ospiti che vedono volare sempre più lontano l’Olympiakos. Non che ci fossero sogni di rimonta, però il divario ormai diviene incolmabile. Primo tempo senza reti. Incontro bloccato e molto tattico. Non si scoprono le due formazioni. Ne risente lo spettacolo. A duplice fischio i tifosi tirano un sospiro di sollievo. Si attende un secondo tempo più veemente. La ripresa conferma le aspettative. La squadra di Salonicco approfitta di un errore difensivo e passa in vantaggio. Al 60′ ci pensa Athanasiadis a portare avanti i suoi. 0-1. Gli avversari non accusano il colpo e cercano subito di pareggiare. Il goal non tarda ad arrivare. Al 65′ Goian riequilibra la gara. 1-1 e tutto in ballo. L’Asteras continua a spingere e passa a un quarto d’ora dalla fine. Al 78′ Juanma capovolge il risultato. Rimonta completata. Triplice fischio e PAOK che perde punti importanti in classifica. Non approfitta di questo passo falso l’Atromitos, sconfitto per 1-0 sul campo del Levadiakos. Ospiti meno brillanti del solito. I primi 45′ minuti passano senza grandi emozioni. Le difese concedono ben poco. Nella ripresa lo spettacolo non decolla. D’annotare solamente la rete della vittoria di Mantzios all’82’. Sconfitta che impedisce il sorpasso al PAOK distante solamente 2 punti.

Continua a vincere il Panathinaikos. Vittoria importante sul campo del Panthrakikos per 2-0. Presi 3 punti sulla seconda. Primo tempo noioso che si accende solamente alla mezz’ora. Al 26′ Karelis sblocca il risultato. Tutti negli spogliatoi. Nella ripresa la musica non cambia. Pochi i veri pericoli, ma la formazione della capitale risulta cinica. Alla seconda buona azione ecco il raddoppio. Al 59′ ci pensa Ajagun. Il risultato reggerà fino al 90′. Altro pareggio per l’Aris. Il fanalino di coda del campionato non va oltre lo 0-0 contro il Veria. La noia fa da padrona nello scontro diretto per la salvezza. Un punto a testa che non serve a nessuno. La squadra di Salonicco rischia sempre di più la retrocessione.

 

Le altre gare di Super League: Ergotelis-Crete 0-1 ( 42′ Dudu ), Panetolikos-Smyrnis 2-1 ( 7′ Bojović (P), 13′ Camara (P), 55′ Ambrose (S) ), Panionios-Giannina 2-0 ( 22′ Kolovos, 77′ Dounis ), Xanthi-Kalloni 1-0 ( 89′ Goutas ).

 

Classifica Super League: Olympiakos 71, PAOK 51, Atromitos 49, Panathinaikos 46, Asteras 45, Panetolikos 34, Panthrakikos 34, Crete 33, Giannina 32, Ergotelis 30, Xanthi 29, Kalloni 29, Levadiakos 27, Panionios 27, Smyrnis 25, Platanias 22, Veria 20, Aris 18.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy