Super League: Olympiakos campione di Grecia con 5 giornate d’anticipo

L’Olympiakos si aggiudica, con 5 giornate d’anticipo, la Super League 2013-2014. 41° scudetto vinto.

Fonte immagine: Olympiakos di Mark Freeman da Wikipedia
Fonte immagine: Olympiakos di Mark Freeman da Wikipedia

La formazione del Pireo, può festeggiare in casa, dopo aver battuto per 2-0 il Panthrakikos. Primo tempo in pieno dominio dei padroni di casa. Tante le occasioni prodotte e poca precisione sotto porta. Al 35′ a sbloccare il match è Valdez. 1-0 e partita in discesa. Al 41′ gli ospiti rimangono in 10. Sarakatsanos rimedia il secondo giallo che gli costa l’espulsione. 1-0 e tutti negli spogliatoi. Nel secondo tempo, la capolista, si limita a far girare palla senza rischiare nulla. Il bis arriva allo scadere. Al 90′ Fuster chiude l’incontro da calcio di rigore. 2-0 e scudetto conquistato con merito.

Il PAOK pareggia il derby in casa dell’Aris. 1-1 al fischio finale. Accade tutto nella prima frazione di gioco. Partono forti i padroni di casa. Al 23′ Tatos sigla l’1-0. Gli ospiti si svegliano e tentano immediatamente di recuperare. Dopo diverse occasioni sprecate, arriva l’1-1. Al 45′ Ikonomopoulos deposita la sfera nella sua porta. Sfortunato il difensore. Gara riequilibrata. Al 51′ del primo tempo ( al sesto minuto di recupero ) rosso diretto per Kace. Il giocatore rimedia l’espulsione lasciando i bianconeri in 10. Duplice fischio. Nella ripresa, l’Aris tenta il tutto per tutto sfruttando anche la superiorità numerica. Poco precisi gli attaccanti e ben organizzata la difesa avversaria. All’88’ viene espulso per doppio giallo Aganzo. Ristabilita la parità numerica. Al triplice fischio il pareggio regala il titolo all’Olympiakos. Pareggia per 1-1 anche l’Atromitos sul campo del Veria. Gli ospiti passano in vantaggio al quarto d’ora. Al 14′ viene decretato un calcio di rigore. Umbides dal dischetto non sbaglia e regala lo 0-1. I padroni di casa provano a recuperare ma senza successo. Nella ripresa la musica non cambia. L’Atromitos sfiora il raddoppio più volte. La beffa arriva al 90′. Penalty per il Veria. Dagli undici metri va Nabouhane. Tiro preciso e portiere spiazzato. 1-1 finale che non serve a nessuno.

Si avvicina al secondo posto il Panathinaikos, che vince di misura sul campo del Giannina. 0-1 finale e solo 3 lunghezza da PAOK e Atromitos. Il goal della vittoria viene siglato da Ajagun al 36′. Per il resto partita noiosa e statica. La noia fa da padrona. Nella ripresa accade bene poco. I padroni di casa non si rendono mai pericolosi, rendendo facile la vita alla formazione della capitale. Al triplice fischio 3 punti meritati. Si conclude 1-0 anche Panetolikos-Xanthi. Dopo un primo tempo abbastanza equilibrato gli ospiti vanno in svantaggio. Al 45′ Martinez insacca l’1-0. Nel secondo tempo poco d’annotare.

 

Le altre gare di Super League: Asteras-Ergotelis 2-3 ( 33′ Monachello (E), 47′ Sankare (A), 66′ Chanti (E), 68′ Juanma (A), 90′ Diamantakos rig. (E) ), Panionios-Levadiakos 4-2 ( 24′ Aravidis (P), 55′ Mitropoulos (P), 57′ e 74′ Kolovos (P), 75′ Rogerio (L), 86′ Giantsis (L) ), Platanias-Kalloni 7-0 ( 36′, 49′ e 85′ Vlachodimos, 44′ Anastasiadis aut., 62′ Katai, 69′ Tetteh, 73′ Goundoulakis ), Crete-Smyrnis 2-0 ( 50′ e 90′ Papazoglou )

 

Classifica Super League: Olympiakos 77, PAOK 59, Atromitos 59, Panathinaikos 56, Asteras 51, Crete 38, Panetolikos 37, Panthrakikos 37, Giannina 36, Ergotelis 35, Panionios 34, Levadiakos 33, Kalloni 33, Xanthi 32, Smyrnis 29, Platanias 28, Veria 28, Aris 20.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy