Super League: riprende il campionato. Panathinaikos, 4-3 al PAOK

Riprende la Super League greca dopo lo stop deciso dal nuovo governo.

Fonte immagine: TodorBozhinov da Wikipedia
Fonte immagine: TodorBozhinov da Wikipedia

La sicurezza negli stadi deve migliorare soprattutto dopo gli episodi di violenza avvenuti durante il derby di Atene. Il Panathinaikos torna sul campo e vince per 4-3 contro il PAOK. 3 i punti di distanza dall’Olympiakos che ha una partita in meno visto il turno di coppa. La formazione della capitale è stata penalizzata di 3 punti dalla federazione greca. Primo tempo in totale equilibrio. Le due squadre si affrontano a viso aperto senza pensare a difendersi. Sono i padroni di casa a passare in vantaggio. Al 27′ va in rede il solito Berg. Lo svedese continua ad essere il miglior realizzatore tra i suoi compagni. 1-0 e bianconeri in difficoltà. Il goal non toglie entusiasmo agli ospiti che si riversano nella metà campo avversaria alla ricerca del pari. La strategia paga. Al 42′ Athanasiadis regala l’1-1. Duplice fischio e tutti negli spogliatoi. Alla ripresa del gioco, il club si Salonicco ribalta il risultato. Al 60′ Skondras supera l’estremo difensore per l’1-2. Il Panathinaikos non ci sta e riprende immediatamente le redini del match. La gioia dura solo 3 minuti. Al 63′, il neo entrato Karelis, firma il momentaneo 2-2. Il PAOK accusa il colpo e sbanda pericolosamente. Al 70′ ancora Berg in rete per la doppietta personale. La punta, non sazia, sfodera il tris. All’87’ vola sul taccuino dei marcatori e chiude i conti. 4-2 e incontro archiviato. C’è ancora spazio per una realizzazione. Al 91′ Noboa rende il passivo meno pesante. Vittoria che da la possibilità di avvicinarsi all’Olympiakos che ha una partita in meno e nessun punto di penalizzazione.

Il Niki Volos perde nuovamente a tavolino. La formazione si è ritirata e, in questa giornata, se ne avvantaggia il Giannina. 3-0 senza neanche scendere in campo. Perde nuovamente anche il Crete. La formazione, allenata a inizio torneo da Gattuso, cede in casa per 1-0 allo Xanthi. I problemi finanziari stanno distruggendo il morale dei giocari. Sembra di rivedere il Parma. La rete della vittoria porta la firma di Kapetanos al 62′. Nella bassa classifica torna a vincere l’Ergotelis, corsaro sul campo del Veria. 3 punti fondamentali per la lotta alla salvezza. L’eroe di giornata è Gorkss al 14′.

Gli altri risultati di Super League: Platanias-Levadiakos 1-3 ( 42′ Tomas (L), 52′ Tetteh (P), 55′ Pulido (L), 96′ Mantzios (L) ), Panetolikos-Kerkyra 0-1 ( 17′ Ghazaryan ), Kalloni-Panionios 1-0 ( 78′ Petropoulos ), Asteras-Atromitos 1-0 ( 45′ Barrales ).

Classifica Super League: Olympiakos 58*, Panathinaikos 55, PAOK 50, Asteras 47, Panetolikos 42, Xanthi 40, Giannina 40, Kerkyra 37**, Atromitos 37*, Veria 34, Kalloni 34, Panionios 28, Panthrakikos 28*, Platanias 27, Ergotelis 25, Levadiakos 25, Crete 13*, Niki Volos -6**.

*hanno una partita in meno.

**hanno una partita in più.

Niki Volos: -13 punti di penalizzazione, ritirata dal torneo.

Crete: -10 punti di penalizzazione.

Panathinaikos: -3 punti di penalizzazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy