Barcellona, Iniesta: “Due finali, può succedere di tutto”

Archiviata la vittoria della Liga, il Barcellona si prepara per chiudere al meglio la stagione.

Fonte: Football.ua. Autore: Дмитрий Неймырок (Wikipedia)
Fonte: Football.ua. Autore: Дмитрий Неймырок (Wikipedia)

La squadra di Luis Enrique ha nel mirino il triplete, centrato già nel 2009 con Pep Guardiola in panchina. I blaugrana saranno infatti impegnati nella finale di Copa del Rey contro l’Athletic Bilbao, per poi volare a Berlino per sfidare la Juventus in finale di Champions League. Visto quanto fatto fino ad oggi il Barcellona parte favorito in entrambe le sfide, anche se un po’ di prudenza non basta mai. E’ di questo avviso anche Andreas Iniesta, già protagonista nel 2009 e pronto all’assalto al secondo triplete della sua carriera. “Siamo in un momento molto buono, – dice Iniesta– possiamo ottenere qualcosa di molto difficile che si è visto poche volte. Sono due finali, possono succedere molte cose e dovremo fare tutte le cose al modo giusto per avere successo”. Iniesta ha poi commentato la vittoria del campionato: “Tutto è andato molto bene e lo abbiamo festeggiato come meritava. E’ un titolo molto importante per noi e per tutta la gente, è stato un anno molto intenso e alla fine abbiamo vinto la Liga che è molto importante”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy