Liga: 2-2 tra Deportivo e Rayo nel posticipo

Il posticipo di Liga tra Deportivo La Coruña e Rayo Vallecano termina sul punteggio di 2-2, risultato che non accontenta due squadre con forte urgente di punti.

Fonte: Jose Luis Cernadas Iglesias
Fonte: Jose Luis Cernadas Iglesias

Il Depor arrivava con l’obbligo di riscattare un periodo in cui sono mancati più i risultati che il gioco, come nella partita contro il Valencia dove dopo tantechance sciupate è arrivato il pareggio allo scadere. Il Rayo dall’altra parte è ancora immerso nelle zone poo nobili della classifica e solamente nell’ultimo turno aveva ritrovato il successo.

Il verdetto del capo è quello di una partita giocata a viso aperto da entrambe le squadre ma danneggia un Deportivo condannato dagli episodi.

Pronti, via e il Rayo è già in vantaggio: in gol ci va Miku che torna leader dell’attacco rayista e mette subito in salita la gara dei galiziani. La risposta della squadra di Victor Sanchez Del Amo però non si fa attendere e attorno al 20′ un golazo di Lucas Perez rimette il punteggio in equilibrio.

La fortuna però non assiste il Depor che dopo un erroraccio nel rinvio del portiere Manu Fernandez subiscono il gol del secondo vantaggio del Rayo che arriva con Jozabed, forse partito in un impercettibile fuorigioco sul passaggio di Miku.

Nella ripresa il Deportivo reagisce in fretta e trova un altro gran gol con Fajr che fa esplodere il Riazor e fissa il punteggio sul 2-2.

Con questo pareggio il Depor perde contatto dalla zona Europa League mentre il Rayo Vallecano si vede scavalcare da Gijon e Las Palmas.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *