Liga, Ancellotti è sicuro: “A Madrid anche senza la Champions”

Ancellotti è sicuro della sua panchina madrilena.

Fonte: Мельников Александр
Fonte: Мельников Александр

Anche se non avessi vinto la Champions League, sarei ancora qui” , queste le parole di Ancelotti, intervistato nel corso della trasmissione “Al Primer Toque” su Radio Onda Cero. Ancelotti è molto felice della squadra che guida: “Nello spogliatoio del Real Madrid c’è una altissima professionalità“.

Questa rosa è la più professionale che abbia mai avuto, lo vedo dalla serietà degli allenamenti, in come si trattano tra loro i giocatori dopo le gare, nel rispetto che hanno tra di loro” ha detto Ancelotti, che ha confessato un amore per Toni Kroos, che gli ha fatto dimenticate Xabi Alonso. “Kross è un altro professore. Ha fatto l’università di Xabi Alonso radpidamente. Mi sorprende per il fatto che non è mai preoccupato, con o senza pressione, il suo gioco e’ sempre lo stesso anche se ha l’avversario vicino. Questo è molto importante, tanto del nostro gioco passa da lui. Ed è anche molto giovane, gioca veloce, dà sempre il passo giusto, non perde palla, ne recupera“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy