Liga: Athletic Bilbao padrone nel posticipo, Gijon regolato per 3-0

L’Athletic Bilbao chiude in bello stile il programma della nona giornata di Liga con un netto 3-0 rifilato ad uno Sporting Gijon privo di idee e decisamente sconnesso.

Fonte: Ben Bore (Rhys), Wikipedia.org
Fonte: Ben Bore (Rhys), Wikipedia.org

Valverde si affida al consueto undici titolare, confermato addirittura per la quinta volta in questo avvio di stagione preferendo i risultati al turnover. Ottima la prestazione del club basco che tiene in mano la partita sin dall’inizio e gioca un calcio spettacolare: l’azione dell’1-0 è un autentico capolavoro di squadra e dopo una serie di passaggi velocissimi di prima Williams serve Susaeta che sbuca sul secondo palo e apre le danze.

Non c’è reazione da parte dello Sporting Gijon che  vede oscurarsi il talento di Halilovic e Pablo Perez e soffre l’impressionante velocità del gioco del Bilbao.

Nel finale di primo tempo arriva anche il raddoppio per l’Athletic che si guadagna un calcio di rigore per uno sciocco fallo di Lopez Blanco su Williams; dal dischetto Aduriz si fa ipnotizzare da Alberto Garcia che però respinge centrale e consente allo storico bomber basco di segnare comodamente il 2-0.

La ripresa non vede alcuna reazione da parte degli uomini di Abelardo che soffrono la partita sontuosa di Beñat in mezzo al campo e non riescono a costruire gioco. Il tris vede come protagonista proprio il centrocampista classe ’87 che scucchiaia un pallone delizioso per il solito Aduriz, bravissimo ad incrociare il mancino sul secondo palo e a trovare il suo 99esimo gol in Liga.

L’attaccante dell’Athletic Bilbao andrà vicinissimo nel finale anche al gol numero 100 ma un grande intervento di Alberto Garcia nega questo storico traguardo ed evita il naufragio dello Sporting.

Finisce col netto punteggio di 3-0 il posticipo del San Mames che dà importanti certezze ad un Athletic Bilbao che in campionato non è partito col piede giusto e che dopo la trasferta di Europa League contro il Partizan Belgrado poteva accusare dei cenni di stanchezza; battuta d’arresto invece per lo Sporting Gijon che finora in trasferta aveva ottenuto ben due successi ed ha incassato questo pesante tris che lo condanna al quartultimo posto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *