Liga: Jonathas regala una vittoria importante all’Elche, 1-0 in casa dell’Eibar

Allo Stadio Municipal de Ipurua, il posticipo della Liga si gioca tra Eibar e Elche.

Eibar finte: Dilema
Eibar finte: Dilema

L’ Eibar è decisamente in calo, reduce da tre k.o. di fila, ma ancora a +8 dalla zona retrocessione. Elche al quartultimo posto, con un solo punto di vantaggio dalla coppia Levante-Granada e a +2 dall’ultimo posto occupato dal Cordoba. Punti importanti dunque quelli in palio nel match.

EIBAR (4-2-3-1): Irureta; Boveda, Ekiza, Navas, Lillo; Borja, Garcia; Capa, Arruabarrena, Saul; Piovaccari

ELCHE (4-2-3-1): Tyton; Suarez, Roco, Lomban, Cisma (in dubbio); Adrian, Pasalic; Rodriguez, Fajar, Niguez; Jonathas

PRIMO TEMPO: Nel primo tempo, entrambe le squadre non hanno giocato al meglio, un incontro molto bilanciato, dove sia Elche che Eibar tentano di mantenere il possesso palla il più a lungo possibile. Al 21′ Eneko Boveda calcia in una chiara occasione da gol ma il suo tiro va di poco a lato del palo sinistro. Al 31′ è Raul Navas che vede un’occasione per segnare e calcia una sassata di prima da lunga distanza, Tyton non è coperto e legge bene la traiettoria del pallone parando facilmente. Al 45′ arriva il gol di Federico Piovaccari, annullato però per fuorigioco. 

SECONDO TEMPO: Al 50′ arriva il vantaggio dell’Elche, su una punizione perfetta. Edu Albacar calcia in mezzo il pallone e Jonathas incorna sul limite dell’area piccola, il pallone colpito da distanza ravvicinata termina in rete. Solo 5 minuti dopo, Mikel Arruabarrena fallisce clamorosamente il gol del pareggio. Il pallone gli capita tra i piedi dopo il tiro di un compagno e prova a calciarlo sotto la traversa ma Tyton non si fa cogliere impreparato e para. Dal calcio d’angolo scaturito da questa azione, Ander Capa aggancia un preciso passaggio e solo davanti al portiere scarica il tiro sulla sinistra, ma Tyton anche in questa occasione è attento e in tuffo riesce a respingere. Dal 78′ Eibar in 10 per l’espulsione di Federico Piovaccari. All’84 Ander Capa per poco non segna su un cross arrivato in area, dopo un bel controllo ha calciato rasoterra all’angolino di destra, Tyton si è dovuto superare per tenere la palla fuori dalla porta. Nonostante la vittoria dell’Elche, nessuna delle due squadre è riuscita a prendere davvero in mano il gioco e dominare la gara di oggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy